%PM, %13 %542 %2016 %14:%Lug

FASHION TALENT “MAD MOOD MILANO 2016”

REGOLAMENTO

1) OGGETTO E FINALITÀ DEL CONCORSO
“Mad Mood Milano “ è un’iniziativa promossa da Protem Comunicazione e Adv For You, allo scopo di promuovere e valorizzare in un unico evento di due giorni – Sabato 24 e Domenica 25 settembre 2016 – i due punti di forza del made in Italy: Fashion&Food. Il Fashion Talent “MadMood”, che si terrà Domenica 25 settembre 2016 presso Palazzo Giureconsulti, prestigiosa location della Camera di Commercio di Milano, a due passi dal Duomo, rappresenta una vetrina per i designer che avranno l’opportunità di prendere parte ad un evento nella capitale italiana della moda proprio durante la fashion week milanese. Gli stilisti possono iscriversi fino al 05.07.2016 Gli organizzato...ri si riservano di selezionare solo 20 stilisti, tra tutti quelli che si iscriveranno entro la data designata.

2) DESTINATARI DEL CONCORSO
Il concorso è rivolto agli artisti ed ai fashion designer, siano essi stilisti, creativi, artigiani della moda che dovranno ispirarsi alla “food mediterraneo” per realizzare un proprio outfit evening dress accessoriato. Sono ammessi stilisti emergenti provenienti da tutto il mondo nei settori moda donna e accessori. L’importante è che per realizzare la propria creazione gli stilisti si ispirino al food nella forma nel colore o nell’utilizzo di tessuti originali ed innovativi.

3) AMBITO TERRITORIALE
Nazionale ed Internazionale.

4) SVOLGIMENTO
L’evento si svolgerà in due giorni e vedrà coinvolte diverse aziende esponenti dell’eccellenza del food&beverage mediterraneo made in Italy, che avranno la possibilità di presentare e far degustare i propri prodotti in una location elegante e di prestigio a due passi da Piazza del Duomo. La giornata del 24 settembre sarà dedicata al Food e si terranno diversi seminari e workshop dedicati, mentre la giornata del 25 settembre sarà dedicata al Fashion e parteciperanno alcune aziende tessili o di abbigliamento che promuovono e utilizzano tessuti innovativi per così dire “a risparmio energetico”. Nel pomeriggio del 25 settembre si terrà anche il Fashion Talent “Mad Mood” nel quale 20 designer selezionati presenteranno un “evening dress” sviluppato in outfit completo di accessori ed “ispirato al food mediterraneo”. Il vincitore verrà decretato da una giuria tecnica presieduta dal Cav. Boselli, Presidente Onorario della Camera della Moda. L’evento verrà promosso sul web e su diverse piattaforme sociali ed è iscritto al palinsesto degli eventi di Expo in Città. Il press day si terrà il 13 settembre 2016 presso Tiramisù Delishoes, una location nel cuore di Milano, in Brera, che ha sposato la filosofia dell’abbinare creativamente Fashion&Food.

5) TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Questi gli step e le dead line per la partecipazione dei designer:
• Entro il 15.07.2016 gli stilisti dovranno iscriversi compilando con i propri dati identificativi completi il form allegato al presente regolamento che dovrà essere sottoscritto.
Unitamente al form sottoscritto dovranno allegare anche:
-copia del proprio documento d’identità ec.f. fronte e retro
-un proprio bozzetto per MadMood
-cv e portfolio
Il tutto dev’essere inoltrato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . La selezione dei 20 partecipanti verrà fatta entro il giorno 20.07.2016.
• I designer selezionati dovranno produrre con mezzi propri la propria creazione entro e non oltre il 31.08.2016 ed
inoltrare foto della stessa con una descrizione entro la stessa data a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si deve trattare di un abito
elegante, sviluppato in un outfit completo di accessori e coerente al tema dell’evento (taglia 42).
• I designer devono rendersi disponibili a presenziare al press day dell’evento che si terrà alle ore 12.30 Martedì 13 settembre 2016 presso Tiramisù Delishoes, in Via Marco Formentini 2. I designer dovranno presentarsi con il loro abito alle ore 10.00 di Domenica 25 settembre 2016 presso Palazzo
Giureconsulti, in Piazza Mercanti 2. Alle ore 17.30 si svolgerà il concorso con premiazione finale.
I criteri con cui sarà valutato il vincitore dalla giuria tecnica saranno i seguenti:
• Creatività
• Sartorialità
• Vestibilità
• Coerenza con il tema dell’evento (“il food mediterraneo”)

6) PREMI
La giuria competente assegnerà al concorrente vincitore un premio in denaro: il vincitore avrà la possibilità di vedere prodotta, a spese degli organizzatori del concorso, una capsule collection di 3/4 capi che verranno messi in conto vendita nel negozio Mad Zone di Milano, in Via Brera 2, concept store dove vengono esposte e vendute le creazioni di stilisti e designer emergenti.
7) COSTI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al concorso è gratuita per i designer selezionati. I costi relativi al viaggio dei partecipanti e quelli relativi al vitto e alloggio dei partecipanti a Milano durante l’evento
saranno a carico dei soggetti stessi così come la produzione dell’abito destinato al concorso.

8)RESPONSABILITA’
L'organizzatore, pur avendo la massima cura delle collezioni, non assume alcuna responsabilità in caso di
danneggiamento, furto, smarrimenti, durante le selezioni o le operazioni di trasporto e durante tutta la durata dell’evento
Mad Mood Milano. L’organizzatore è sollevato da qualsiasi responsabilità in riferimento al contenuto del materiale
fornito e da ogni responsabilità riferita a terze persone, aziende o persone giuridiche essendo la prestazione in parola
resa esclusivamente come mero mezzo d’opera.
9) LEGGE n. 196/2003 (privacy) Ai sensi dell’ art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003, i dati riportati nel form
d’iscrizione riguardanti l’iscritto e tutto il materiale allegato dallo stesso, costituiscono oggetto di trattamento
finalizzato esclusivamente all’esecuzione del presente regolamento della kermesse e degli adempimenti strettamente
funzionali ad esso.
Il conferimento dei dati per le finalità suddette è obbligatorio per la conclusione dello stesso.
I partecipanti al concorso sono tenuti a non divulgare il materiale a terzi che non siano stilisti interessati a partecipare al
concorso.

Milano, 15 giugno 2016 Per presa visione e accettazione del Regolamento_____________________________________________(firma leggibile del designer)

FORM DI ISCRIZIONE DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE
Il sottoscritto …………………………………………………………………………. (nome e cognome), nato a …………………………….. il…………....................e residente a………………………………………. in ...................................................n……………,
C.F. …………………………………………….. dichiara di voler partecipare al concorso Mad Mood Milano 2016 che si terrà Domenica 25 settembre alle ore 17.30 presso Palazzo Giureconsulti in Piazza Mercanti 2. Dichiara altresì di aver letto e preso atto di tutti i punti dall’1 al 9 del Regolamento sovrastante relativo al concorso e di rispettare quanto in esso previsto. Il sottoscritto si impegna altresì a rispettare tutte le dead line previste nel punto 5 del Regolamento (Termini
e Modalità di partecipazione).
Milano ……………………………..
_____________________________
(firma leggibile)

Da allegare al presente form:

1) fotocopia carta d’identità e C.F. fronte e retro
2) bozzetto dell’evening dress ispirato al food mediterraneo e completo di accessori e breve descrizione dello stesso
3) cv e portfolio del designer
*il tutto va inoltrato via mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pubblicato in Concorsi di moda

RMI 2016
BANDO DI PARTECIPAZIONE AL 26° CONCORSO NAZIONALE PROFESSIONE MODA GIOVANI STILISTI

Il Concorso è promosso e sostenuto da CNA Federmoda (Unione delle imprese del sistema moda della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa)

ORGANIZZAZIONE DEL CONCORSO
Il Concorso si articola su 6 sezioni di prodotto, prevede la selezione delle proposte pervenute, la scelta dei finalisti, la designazione dei vincitori delle sezioni e dell’intera edizione 2016, con l’attribuzione dei premi stabiliti e di quelli speciali.
La fase finale della manifestazione si svolgerà dal 18 al 24 luglio 2016.

REQUISITI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Al Concorso potranno partecipare tutti gli studenti iscritti all’ultimo anno di Istituti Pubblici e Privati o presso Facoltà Universitarie e che non abbiano compiuto il 25° anno di età al 31.12.2015.
NON potrà partecipare chi è stato finalista in una della due ultime edizioni del Concorso. NON saranno accettate le proposte elaborate in gruppo o in équipe. NON verrà preso in esame il materiale risultante incompleto o non rispondente alle condizioni indicate in questo Bando.

I concorrenti dovranno produrre:
A) sei proposte (figurini) di altrettanti modelli inediti (dimensioni obbligate 21 x 30 - formato A4) con allegata relativa scheda tecnica (descrizione delle lavorazioni e dei materiali). Le sei proposte (figurini), con dimensioni di cm. 21 x 30 e con risoluzione pari a 150 dpi, dovranno essere presentate anche su supporto informatico.
B) un sintetico profilo personale con in evidenza: indirizzo di residenza, e-mail e numeri telefonici.
C) due foto-tessera.
D) copia del certificato di iscrizione all’ultimo anno di studi.
E) fotocopia di un documento di identità.
F) solamente per i concorrenti che non avessero raggiunto la maggiore età: la regolare autorizzazione dei genitori o di chi ne fa le veci.

CONTENUTO DEL CONCORSO
1. SEZIONE ABBIGLIAMENTO - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ABBIGLIAMENTO.
Questa sezione è organizzata in collaborazione con il Gruppo Max Mara. PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
2. SEZIONE ABBIGLIAMENTO BAMBINO - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ABBIGLIAMENTO BAMBINO.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
3. SEZIONE PELLICCERIA - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALL’AUTUNNO INVERNO 2017-2018.
I modelli proposti devono essere ideati in pelliccia naturale. Il concorrente può proporre capi spalla o abbigliamento in genere, purché i modelli siano realizzati in misura totale o prevalente in pelliccia. I capi relativi ai disegni prescelti verranno realizzati gratuitamente (pelli e lavorazione) con il sostegno delle Associazioni del Settore Pellicceria.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE PELLICCERIA.
Questa sezione è organizzata in collaborazione con A.I.P. Associazione Italiana Pellicceria e CNA FEDERMODA Pellicceria e si avvale del contributo dei marchi di qualità NAFA, BLACK NAFA (pelli di provenienza nordamericana) e SAGA (pelli di provenienza scandinava).
PREMIO NAFA: Borsa di studio di 1.000,00 euro e uno stage-studio presso lo Studio NAFA a Toronto (Canada).
PREMIO SAGA: Borsa di studio di 1.000,00 euro e uno stage-studio presso il Saga International Design Centre a Copenaghen (Danimarca).
4. SEZIONE MAGLIERIA - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE MAGLIERIA.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
5. SEZIONE INTIMO E MARE - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE INTIMO / MARE.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
6. SEZIONE ACCESSORI, PELLETTERIA E CALZATURE - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ACCESSORI, PELLETTERIA E CALZATURE.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
IL VINCITORE ASSOLUTO DELL’EDIZIONE 2016 DEL CONCORSO riceverà il Premio Speciale Lectra per il Design: una licenza Kaledo Style con relativa formazione, del valore complessivo di 6.000 Euro*.
*La licenza Lectra può essere utilizzata solo ad uso privato, non è cedibile e non è utilizzabile da aziende. La licenza avrà validità 2 anni.

PREMI SPECIALI
PREMIO SPECIALE ALLA MIGLIORE PROPOSTA NELLA MODELLISTICA
Sostenuto da I.A.C.D.E. Italia (International Association of Clothing Designers and Executive). PREMIO: Scultura in vetro, manifattura di Murano. Per parteciparvi è necessario che la scheda tecnica sia corredata dal foglio lavorazione (cuciture, impunture, asole, orli, misure tecniche).
PREMIO SPECIALE DESTINATO “AL PIU’ GIOVANE CANDIDATO DEL CONCORSO” Riconoscimento I.A.C.D.E.
PREMIO: Scultura in vetro, manifattura di Murano. Oltre ai partner citati, sono partner del Concorso: Freudenberg, Macpi e l’Associazione I.A.C.D.E
Tutto il materiale richiesto dovrà pervenire entro e non oltre il 13 maggio 2016 alla Segreteria Riccione Moda Italia - Palazzo del Turismo - P.le Ceccarini, 10 - 47838 Riccione RN.
Il materiale potrà essere inviato anche via posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
E’ possibile la partecipazione a più di una sezione del Concorso. In questo caso la documentazione dovrà risultare completa per ciascuna proposta e dovrà essere inviata separatamente. Su ciascun disegno dovrà essere indicata, in modo evidente, la sezione di competenza. Un Comitato Tecnico di esperti del settore selezionerà tutte le proposte pervenute e designerà i concorrenti destinati a partecipare al workshop e alla manifestazione conclusiva del Concorso che si svolgeranno a Riccione nella settimana dal 18 al 24 luglio
La comunicazione delle designazioni verrà data direttamente agli Istituti di appartenenza dei concorrenti prescelti che conseguentemente dovranno procedere alla confezione dei due loro capi selezionati dal Comitato, in modo esattamente conforme alle proposte presentate. Dovranno quindi farli pervenire alla Segreteria del Concorso entro e non oltre il 10 luglio 2016. Tutti i disegni inviati per il Concorso verranno di diritto considerati di proprietà dell’Organizzazione e non saranno restituiti. Per quanto attiene i capi selezionati e realizzati per la fase finale, pur rimanendo di proprietà dell’organizzazione saranno lasciati in comodato d’uso gratuito al finalista che si impegna a renderli disponibili, su richiesta, a CNA Federmoda. La riconsegna dei capi sarà effettuata al termine della manifestazione. Ciò riguarda tutte le Sezioni di prodotto ad eccezione della Pellicceria i cui capi realizzati rimarranno preso l’Organizzazione. Per i concorrenti designati vale l’impegno a segnalare nel proprio curriculum vitae e nei documenti relativi a ogni successiva partecipazione a manifestazioni di moda la loro prerogativa di finalisti del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti - RMI 2016 promosso e organizzato da CNA Federmoda.

I finalisti saranno invitati a partecipare al workshop
“Master in Fashion Design and Manufacture" realizzato da CNA FEDERMODA. Tutti i servizi sopra indicati saranno a carico dell’Organizzazione compreso il pernottamento dei soli finalisti dal 18 al 24 luglio 2016. LA MODULISTICA DEBITAMENTE COMPILATA E’ PRESUPPOSTO ESSENZIALE PER POTER PARTECIPARE AL CONCORSO ED È REPERIBILE SU www.cna.it/cna/unioni/federmoda  Modulistica e informazioni possono anche essere richieste presso la Segreteria Organizzativa CNA FEDERMODA: tel. 0644188.271 - 523  fax 0644249515 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. La partecipazione al Concorso recepisce e formalizza il consenso del trattamento dei dati personali nel rispetto delle norme previste dal D. Lgs. 196/03

Pubblicato in Concorsi di moda
%AM, %25 %480 %2016 %11:%Mar

Concorso Open Design Italia 2016

Regolamento di partecipazione
1. Contenuti e obiettivi del concorso Open Design Italia 2016 Nata nel 2010, Open Design Italia è una manifestazione che esplora in maniera inedita il panorama nazionale ed internazionale del design di piccola serie. Si rivolge a designer, artisti, maker, artigiani e piccole imprese, che partecipano con prodotti, non prototipi, in cui la definizione della filiera produttiva e distributiva è risolta, o per lo meno ipotizzata, nelle sue parti. La manifestazione è un incubatore di creatività e un promotore di servizi. Incentiva, attraverso incontri b2b e lezioni di formazione riservati ai partecipanti, il networking tra progettisti, aziende e artigiani del territorio con la finalità di favorire nuove forme d’impresa e la sostenibilità del ciclo produttivo. L’edizione 2016 di Open Design Italia si svolgerà nella prestigiosa cornice della Basilica Palladiana di Vicenza dal 10 al 12 giugno 2016. La manifestazione è promossa in collaborazione con CNA Vicenza. Novità di quest’anno è la modalità d’accesso e di selezione tramite un casting che tocca tre città italiane, Milano, Roma, Napoli (OpenDesignItalia Challenge) e che consente di entrare all'esposizione di Vicenza in Basilica Palladiana (OpenDesignItalia On Stage). Il casting offre la possibilità a tutti i partecipanti di essere protagonisti e venire in contatto con personaggi preminenti nell’ambito del design attraverso servizi di coaching, lezioni di formazione su comunicazione, marketing e incontri faccia a faccia con il comitato di selezione formato da giornalisti, aziende, istituzioni e retailer, a cui ogni partecipante racconterà, in pochi minuti i propri prodotti. Per prepararsi alla presentazione per OpenDesignItalia Challenge, prim a del casting, verrà messo a disposizione un servizio di coaching, in modo da rendere al meglio la propria idea. I designer selezionati nei tre casting avranno accesso alla seconda fase, OpenDesignItalia On Stage, dove potranno esporre i propri prodotti all'interno della prestigiosa cornice della Basilica Palladiana a Vicenza, non solo, accederanno a servizi di consulenza e formazione pensati per sviluppare la propria attività. I partecipanti entreranno in contatto con addetti ai lavori, retailer, aziende e membri di istituzioni ed eventi internazionali. Potranno infine accedere ai premi finali, assegnati da una giuria internazionale durante i tre giorni di mostra-evento. Open Design Italia 2016 metterà in evidenza non soltanto i talenti ma anche il territorio e i protagonisti della filiera produttiva, promuovendo il design di prodotto in piccola serie.
Open Design Italia privilegia nella sua selezione: _ Progetti in cui sia evidente la sinergia tra designer-impresa e gli artigiani/aziende del territorio; _ Oggetti realizzati dai designer, artefici dell’intero processo produttivo dal progetto alla realizzazione materiale; _ Prodotti realizzati dagli artigiani, artefici dell’intero processo produttivo dal progetto alla realizzazione materiale.
2. Requisiti di partecipazione al concorso Il concorso internazionale è aperto a tutti i designer, artigiani, stilisti, professionisti, artisti, maker e società e/o studi che svolgano attività nell’ambito del design. Sono esclusi i membri della giuria, del comitato di esperti e tutti coloro che hanno partecipato in prima persona e/o collaborato alla realizzazione del presente concorso. La partecipazione può essere individuale o di gruppo. Nel secondo caso deve essere individuato un capogruppo, che è responsabile, a tutti gli effetti, nei confronti degli organizzatori del concorso, nonché unico soggetto legittimato al ritiro di eventuali premi. Uno stesso individuo non può partecipare al concorso in più di un gruppo, ovvero contemporaneamente in forma individuale e in gruppo, a pena di esclusione dal concorso del partecipante medesimo e degli altri soggetti con i quali egli partecipa. Per accedere alla manifestazione e al concorso, i designer sono invitati a far pervenire le foto e la presentazione delle opere inerenti le categorie elencate al punto 3. Solo per i non residenti in Italia sarà data la possibilità di partecipare alla giornata dedicata ai casting (OpenDesignItalia Challenge) scegliendo tra Milano, Roma, Napoli, collegandosi tramite una video conferenza con webcam per un numero limitato di posti (max 10 partecipanti per ogni città).
3. Oggetto del concorso Accedono alla selezione di Open Design Italia 2016 prodotti delle seguenti categorie: _Product design: oggettistica, tecnologia, packaging, prodotti vari _Interior design: arredamento, decorazione, tessile, illuminazione _Fashion design: moda, accessori, gioielli, tessuti _Communication design: grafica, editoria, web, applet
4. Selezione e criteri di valutazione Per accedere ad OpenDesignItalia Challenge e all'evento a Vicenza OpenDesignItalia On Stage, ai premi, agli appuntamenti e ai servizi dedicati e a titolo personale, il comitato di esperti, e in seguito la giuria internazionale, selezioneranno i migliori progetti in base a: _Originalità e innovazione _Funzionalità tecnica ed estetica _Tecnologie utilizzate e sostenibilità della filiera produttiva _Legame con il territorio e le sinergie con le realtà produttive _Capacità di comunicazione e presentazione dei prodotti _Vendibilità sul mercato
5. Modalità e procedure di candidatura Per poter accedere ad Open Design Italia 2016 i candidati dovranno seguire il seguente programma: Fase 1 - Iscrizione a OpenDesignItalia Challenge (casting) Fase 2 – Solo i selezionati nei tre appuntamenti (Milano, Roma, Napoli) nella Fase 1 potranno accedere alla mostra-evento a Vicenza, OpenDesignItalia On Stage. Fase 1 -  OpenDesignItalia Challenge Per accedere a OpenDesignItalia Challenge (casting) è necessaria l'iscrizione on-line sul sito www.opendesignitalia.net che guida alla comp ilazione del form d'iscrizione, al successivo caricamento prodotti e al pagamento della quota di iscrizione. L'iscrizione ad OpenDesignItalia Challenge prevede i seguenti servizi: - accesso alla selezione OpenDesignItalia Challenge presso una delle tre città Milano – Roma - Napoli scelte dal candidato all'atto di iscrizione - presentazione dal vivo dei propri progetti in pochi minuti (caricati in fase di iscrizione) ad un comitato di esperti - accesso ad un servizio di coaching finalizzato alla migliore comunicazione e presentazione dei propri progetti davanti al pubblico - lezione di marketing e comunicazione il giorno stesso del OpenDesignItalia Challenge, svolta da professionisti scelti dall'organizzazione - visibilità per tutti i partecipanti tramite una pagina dedicata nel sito e nei social networking “Diario Open Design Italia 2016 – Challenge”. Fase 2 -  OpenDesignItalia On Stage Solo i selezionati per OpenDesignItalia Challenge possono accedere ad OpenDesignItalia On Stage (Fase 2). Al termine degli appuntamenti dedicati al Challenge (Milano, Roma, Napoli) i selezionati riceveranno una mail per accedere nuovamente alla pagina Profilo per finalizzare la partecipazione che prevede la compilazione delle schede dei prodotti che verranno esposti a Vicenza e il pagamento della quota di partecipazione alla mostraevento. La partecipazione ad OpenDesignItalia On Stage offre le seguenti possibilità: - esporre all'interno Basilica Palladiana a Vicenza. I designer i cui progetti saranno stati selezionati disporranno di uno spazio espositivo personale di 9 mq. -  accedere ai premi internazionali dedicati al concorso Open Design Italia 2016 - partecipare a una serie di servizi gratuiti ed esclusivi svolti da professionisti scelti dall'organizzazione (compresi nella quota di partecipazione alla Fase 2) finalizzati al miglioramento della comunicazione, del marketing dei propri prodotti, tutela della proprietà intelletuale e del retail online - partecipare ad una serie di incontri business to business con aziende e professionisti del settore, finalizzati al networking, alla consulenza sulla propria impresa e al retail  esporre e/o vendere, sotto la piena ed esclusiva responsabilità, liberamente le proprie opere senza intermediazione - ampia visibilità attraverso la pubblicazione di un catalogo, il sito web ed un’intensa attività di promozione e rassegna stampa, coordinata dal Team Open Design Italia e CNA Vicenza.
6. Giuria e Premi per OpenDesignItalia On Stage I prodotti esposti negli spazi espositivi di Open Design Italia 2016 a Vicenza (dal 10 al 12 giugno 2016) saranno visionati da una giuria internazionale al fine di individuare i più
meritevoli e le menzioni speciali. Accedono a questi premi solo ed esclusivamente chi accede alla Fase 2 del concorso (OpenDesignItalia On Stage). Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile. I premi di Open Design Italia 2016 saranno i seguenti: Premio CNA Vicenza: un sostegno per l’implementazione di un prodotto. Il designer verrà affiancato da un consulente artigiano/azienda, individuato dal partner, che aiuti nella produzione fino ad un valore massimo di 3.000 euro. Premio Centostazioni: I tre vincitori avranno l’opportunità di promuovere i propri progetti in alcune delle stazioni selezionate nel network delle 103 stazioni di Centostazioni. Premio Living: pubblicazione del progetto vincitore sulla prestigiosa rivista stampata Living e sul relativo sito web www.living.corriere.it e un abbonamento annuale gratuito alla rivista digitale Living. Premio CNA Nazionale: il premio si prefigge di selezionare, nell'ambito dell'edizione 2016 di Open Design Italia, tre vincitori premiati da CNA Nazionale per sostenere la loro partecipazione ad un evento internazionale.
7. Iscrizione ed invio elaborati richiesti Per l’iscrizione al concorso Open Design Italia 2016 è necessario seguire le modalità indicate nel presente regolamento di partecipazione: Fase 1 - OpenDesignItalia Challenge Per iscriversi al concorso è obbligatorio compilare online il Form di Iscrizione sul sito www.opendesignitalia.net. Soltanto in seguito all’iscrizione, il candidato riceve una mail contenente le indicazioni per accedere alla pagina dedicata e caricare solo ed esclusivamente gli elaborati e i dati richiesti. Il termine dell’iscrizione agli OpenDesignItalia Challenge è per: Milano 11 aprile 2016 entro le ore 18.00 (GMT+1); Roma – 25 aprile 2016 entro le ore 18.00 (GMT+1); Napoli 2 maggio 2016 entro le ore 18.00 (GMT+1). Ogni designer o gruppo può presentare al massimo tre progetti o collezioni. Tutti i file dovranno essere nominati con il nome del progetto o collezione. I testi possono essere redatti in lingua inglese o italiana. Andrà pagata una quota d'iscrizione pari a 80 euro (iva esclusa). La quota di iscrizione a OpenDesignItalia Challenge  è a copertura delle spese di organizzazione dei servizi dati durante i casting e pertanto non verrà restituita. Il pagamento andrà eseguito tramite pagamento Paypal o carte di credito (attraverso paypal) entro e non oltre la data termine di iscrizione per ciascuna sede di OpenDesignItalia Challenge. Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario a favore di CNA Vicenza srl (IBAN IT81O0866911800000000941112 - BIC CCRTIT2TF01) entro e non oltre tre giorni prima la data termine di iscrizione per la città prescelta. Gli elaborati e i dati richiesti, dovranno essere caricati e compilati direttamente nella pagina Profilo a cui il designer accede a seguito della registrazione attraverso il Form di Iscrizione. Dati ed elaborati richiesti: a) Informazioni sul designer o gruppo (“Scheda designer”) b) Accettazione a seguito della lettura obbligatoria in ogni sua parte del “Regolamento di partecipazione” c) Informazioni sul progetto o collezione (“Prodotti”) - Max.3 Foto per ogni progetto o collezione. Sono ammesse solo fotografie, no
render né altre rappresentazioni, pena esclusione. Dimensione per ciascuna foto: max 3 Mb. Formato: .jpg, risoluzione 300dpi d) Presentazione dei prodotti che verrà utilizzata durante i casting con il comitato di esperti. Max.12 slides. Dimensione file: max 5 Mb. Formato: .pdf e) Pagamento quota di iscrizione Fase 1 (OpenDesignItalia Challenge) tramite pagamento paypal o copia del bonifico bancario. Nel caso del pagamento con bonifico bancario entro e non oltre tre giorni prima la data termine di iscrizione per la città prescelta. Verranno accettate per tutte le città in cui verranno fatti i casting max 300 candidature complete. Le candidature incomplete non saranno prese in considerazione.
Fase 2 - OpenDesignItalia On Stage Solo i selezionati durante la prima fase potranno partecipare alla mostra-evento all'interno della Basilica Palladiana a Vicenza Open Design Italia 2016. Verranno selezionati max. 70 partecipanti. Per accedere alla Fase 2 è necessario seguire le modalità indicate nel presente regolamento di partecipazione. Andrà pagata una quota di partecipazione alla Fase 2 pari a 400 euro (iva esclusa). Il pagamento andrà eseguito tramite pagamento Paypal o carte di credito (attraverso paypal) oppure bonifico bancario a favore di CNA Vicenza srl (IBAN IT81O0866911800000000941112 - BIC CCRTIT2TF01) entro e non oltre il 10 maggio 2016.  I selezionati riceveranno una mail per accedere nuovamente alla pagina Profilo per finalizzare la partecipazione che prevede: a) Dettagli sul designer o gruppo b) Informazioni dettagliate sul progetto o collezione per ogni progetto o collezione presentati c) Pagamento quota di partecipazione Fase 2 (OpenDesignItalia On Stage) tramite pagamento paypal o copia del bonifico bancario.
8. Organi preposti allo svolgimento del concorso e manifestazione Gli organi preposti allo svolgimento della presente manifestazione e concorso sono: _Team Open Design Italia (www.opendesignitalia.net), che ha il compito di raccogliere il materiale richiesto al fine dell'iscrizione, coordinare la segreteria curatoriale e la direzione artistica della manifestazione. _Comitato di esperti affiancato da un team di consulenti in comunicazione, marketing, e sviluppo di prodotto ha il compito di selezionare gli espositori che parteciperanno a Vicenza tramite gli appuntamenti nelle tre città (Milano,Roma,Napoli). Il Comitato sarà pubblicato entro il 31 marzo 2016 sul sito www.opendesignitalia.net _La Giuria internazionale che seleziona i progetti vincitori dei premi (vedi punto 6) e le menzioni speciali dell’edizione Vicenza Open Design Italia 2016, durante i tre giorni della manifestazione. I componenti della Giuria saranno resi noti entro il 10 aprile 2016 sul sito www.opendesignitalia.net _CNA Vicenza srl (www.cnavicenza.it) la società incaricata dell’organizzazione della presente manifestazione e del coordinamento della segreteria organizzativa e logistica.
9. Area espositiva per OpenDesignItalia On Stage Open Design Italia sceglie da sempre luoghi di pregio dal punto di vista architettonico, adatti ad un allestimento che metta nella miglior luce la creatività dei partecipanti. Sceglie Vicenza e la Basilica Palladiana come luogo della manifestazione 2016 (OpenDesignItalia On Stage), in quanto città ritenuta di interesse internazionale e capoluogo di un territorio, ricco di architettura e tradizione artigianale. L’evento avrà luogo dal 10 al 12 giugno 2016. Avranno accesso all'OpenDesignItalia On Stage, dentro la Basilica Palladiana, soltanto coloro i quali saranno stati selezionati durante OpenDesignItalia Challenge e a fronte del pagamento della quota di partecipazione da parte del designer o del gruppo di partecipanti.
10. Calendario _Dal 07/03/2016 al 02/05/2016: iscrizione al concorso Open Design Italia 2016 e alla Fase 1 (OpenDesignItalia Challenge) attraverso il sito www.opendesignitalia.net _31/03/2016: entro tale data saranno pubblicati sul sito www.opendesignitalia.net i nomi dei componenti del Comitato di esperti per la Fase 1 (OpenDesignItalia Challenge) e le location dove avverranno i casting _10/04/2016: entro tale data saranno pubblicati sul sito www.opendesignitalia.net i nomi dei componenti della Giuria internazionale per la Fase 2 (OpenDesignItalia On Stage) _14 e 15 /04/2016: OpenDesignItalia Challenge a Milano _28 e 29 /04/2016: OpenDesignItalia Challenge a Roma _05 e 06 /05/2016: OpenDesignItalia Challenge a Napoli Fase 1 selezione - OpenDesignItalia Challenge _11/04/2016: iscrizione ed invio elaborati per Milano scadenza entro le ore 18.00 (GMT+1) _25/04/2016: iscrizione ed invio elaborati per Roma scadenza entro le ore 18.00 (GMT+1) _02/05/2016: iscrizione ed invio elaborati per Napoli scadenza entro le ore 18.00 (GMT+1) _16/04/2016: comunicazione di soggetti selezionati a Milano _30/04/2016: comunicazione di soggetti selezionati a Roma _07/05/2016: comunicazione di soggetti selezionati a Napoli Fase 2 mostra a Vicenza - OpenDesignItalia On Stage _10/05/2016: termine pagamento della quota di partecipazione per la mostra-evento a Vicenza, da parte dei soggetti selezionati nella Fase 1 _Dal 10 al 12/06/2016: mostra-evento Open Design Italia 2016 a Vicenza
11. Cancellazioni per OpenDesignItalia On Stage La cancellazione sarà possibile solo per la partecipazione all’evento OpenDesignItalia On Stage a Vicenza e potrà avvenire entro e non oltre le ore 18.00 del giorno 13/05/2016, da comunicarsi tramite posta certificata (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo CNA Vicenza srl, via Giuseppe Zampieri, 19 – 36100 Vicenza, per entrambe le modalità di comunicazione farà fede la data di invio e di cui l'organizzazione si riserva di chiedere copia nel caso di richiesta di rimborso. Nel caso in cui la richiesta pervenga entro la data stabilita potrà essere
restituito l’importo versato. Nel caso di cancellazione oltre la data del 13/05/2016 non potrà essere restituito alcun importo.
12. Impegni e Responsabilità del partecipante e consenso al trattamento dei dati personali Il partecipante sottoscrivendo copia del presente regolamento si impegna a: a) accettare integralmente il contenuto e le condizioni del regolamento b) dichiarare e garantire la paternità e l’originalità del progetto, la piena titolarità dei diritti patrimoniali d’autore relativi allo stesso e che il progetto dell’opera ed i materiali non sono gravati da diritti di terzi, in caso contrario dovrà presentare idonea autorizzazione e liberatoria dei titolari dei diritti; di essere consapevole che il progetto dell’opera verrebbe escluso dall’evento se risultasse in tutto o in parte realizzato con violazione dei diritti di terzi c) dichiarare di accettare tutte le decisioni degli organi preposti e della giuria riconoscendole insindacabili e inoppugnabili, ovvero  non reclamabili in qualsiasi sede d) autorizzare la riproduzione fotografica e la pubblicazione delle opere di design realizzate e immagini dei progetti e i materiali presentati; nonché l’utilizzo della documentazione di iscrizione, anche parziale, direttamente o tramite terzi, alla condizione che l’utilizzo avvenga in relazione alla manifestazione, per la redazione dei cataloghi, per le attività della comunicazione dell’evento ed eventualmente per l’inserimento nella cartella stampa finalizzata alla pubblicazione su riviste e web magazine di settore. A tal riguardo nulla sarà dovuto se non l’obbligo della citazione dell’autore/i in tutte le fasi di pubblicazione e divulgazione della manifestazione e) autorizzare altresì che venga riprodotta la propria immagine personale, pubblicato il proprio curriculum vitae e propri progetti sempre in relazione alla manifestazione. f) nell’aderire al concorso ed alla manifestazione, acconsente al trattamento dei dati personali ai fini del concorso e di tutte le attività ad esso connesse. Tutti i dati forniti saranno trattati solo per le finalità connesse e strumentali alla manifestazione ed al concorso ai sensi e per gli effetti dell’art.13 del D.lgs 196/2003 g) garantire che i progetti presentati e poi esposti durante la mostra non dovranno in alcun modo ledere i canoni del pubblico decoro, non dovranno contenere elementi di discriminazione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali h) essere responsabile del proprio spazio espositivo e dei propri oggetti: ogni danno sarà a carico dello stesso. L’organizzazione dell’evento e concorso non si rende responsabile della copertura assicurativa delle opere e dell’allestimento del singolo spazio espositivo durante l’evento, né del trasporto o custodia degli oggetti. i) a farsi carico dell’assicurazione necessaria per le proprie opere. L’organizzazione non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni e/o furti; il singolo espositore è custode delle proprie opere. l) realizzare e produrre i progetti a proprie cure, spese e in quantità sufficiente all’esposizione e alla vendita per l’intera durata della mostra-evento a Vicenza, solo se selezionato per la seconda fase (OpenDesignItalia On Stage) m) garantire che i partecipanti alla Fase 1 che esporranno davanti alla platea dell'OpenDesignItalia Challenge non dovranno in alcun modo ledere i canoni del pubblico decoro, dovranno esprimersi nel rispetto del comune senso del pudore nonché del sentimento comune senza operare discriminazioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali
n) Ai sensi e per gli effetti degli art.1341 e ss.c.c. si accetta il presente regolamento.
13. Copyright La proprietà intellettuale dei progetti inviati rimane dei singoli designer. Dall'altra parte i relativi materiali nonché la documentazione inviata per partecipare alla manifestazione, rimarranno definitivamente in proprietà di Open Design Italia e non verranno restituiti. Open Design Italia potrà pubblicare un catalogo relativo a tutti i progetti della manifestazione. L’editore e la relativa distribuzione del catalogo sarà scelto a sua insindacabile discrezione.
14. Norme applicabili e Foro Competente Per tutto quanto non previsto nel presente regolamento verranno applicate le norme vigenti in materia e per ogni controversia conseguente  è competente il Foro di Vicenza.
15. Info Per informazioni inerenti al concorso, ai casting, alla mostra-evento è possibile scrivere una mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Concorsi di moda

Informazioni aggiuntive