%AM, %27 %436 %2017 %10:%Feb

WHO IS ON NEXT 2017

Le aree interessate sono: P-à-P donna Accessori (borse, calzature, cappelli, gioielli). 
 
PARTECIPANTI 
Possono partecipare tutti i nuovi talenti italiani e no che: 
• producono in Italia una propria collezione e provvedono alla sua distribuzione (almeno un punto vendita o piattaforma di e-commerce);
• hanno già realizzato non più di due/tre collezioni ma non sono stati in grado di continuare per motivi finanziari. I concorrenti dovranno aver compiuto il diciottesimo (18°) anno di età. È ammessa esclusivamente la partecipazione di designer (persone fisiche) MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Ogni candidato dovrà inviare un unico plico contenente: 
• brand profile 
• designer profile 
• line sheet ultime due collezioni immagini delle collezioni già realizzate, video su supporto USB di eventuali presentazioni o qualsiasi materiale relativo alle proprie collezioni 
• moodboard, disegni, immagini, testo, campionature tessuti per descrivere e motivare il proprio stile e le scelte relative alla nuova collezione P/E 2018 
• indirizzo completo e numero dei punti vendita in cui sono già stati presentati o venduti i propri capi o eventuali presentazioni da parte di retailer, giornalisti, stilisti o industriali che abbiano già visionato la collezione. Le dichiarazioni rese nella domanda di partecipazione dovranno essere adeguatamente documentate 
• scheda di partecipazione e accettazione del regolamento, debitamente compilata e sottoscritta, che potrà essere scaricata dal sito www.altaroma.it
• dichiarazione – se il designer utilizza un marchio registrato – di esclusiva titolarità del marchio medesimo. In caso di con titolarità del marchio è necessario allegare una scheda di partecipazione debitamente compilata per ciascun titolare. In caso di titolarità del marchio da parte di una società, la partecipazione del designer/dei designer è ammessa esclusivamente qualora quest’ultimo/questi ultimi detenga/detengano una quota qualificata del capitale della società cumulativamente non inferiore al 20% (è necessario allegare visura camerale). Il partecipante dovrà in ogni caso dichiarare di essere autorizzato all’utilizzo del marchio. NB: In caso di collezioni create congiuntamente da più designer è necessario compilare una scheda di partecipazione per ciascun designer da inserire nello stesso plico. Tutti i testi allegati alla documentazione dovranno essere sia in italiano che in inglese e su supporto sia cartaceo che digitale.  Il materiale inviato non sarà in alcun caso restituito. Il plico contenente il materiale dovrà essere inviato, pena l’esclusione dalla procedura, entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del 1° aprile 2017 al seguente indirizzo: via dell’Umiltà 48, cap 00187, Roma. Il plico dovrà essere perfettamente chiuso e sigillato e recare all’esterno l’intestazione del mittente, l’indirizzo dello stesso e la seguente dicitura: ALTAROMA - Progetto “Who is on Next? Donna” Il plico dovrà essere spedito mediante raccomandata con avviso di ricevimento o mediante corriere privato o agenzia di recapito autorizzata che sia in grado di rilasciare attestazione riportante la data di presa in carico del plico stesso. Il recapito del plico rimane a esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, lo stesso non giunga a destinazione. Non saranno prese in considerazione le offerte che dovessero pervenire riportando data di spedizione e/o timbro postale successivo al termine indicato. COMMISSIONE E GIURIA Una Commissione, composta da incaricati di Altaroma e Vogue Italia, presiederà la selezione dei finalisti, mentre alla giuria, composta dagli stessi membri della commissione integrata da operatori del settore (industriali, distributori e retailer italiani e stranieri) e dalla stampa italiana e internazionale, spetterà il compito di designare i vincitori. Entro il 1° giugno 2017 saranno selezionati, a insindacabile giudizio della Commissione, fino a un massimo di dodici finalisti complessivi tra le 2 aree PAP donna e accessori. I risultati verranno comunicati a tutti i finalisti mediante lettera e successivamente diffusi con un comunicato stampa. Dell’esito della selezione verrà data pubblicità sul sito internet dedicato al progetto (sito internet di Altaroma e sul sito internet di Vogue Italia). Non sarà predisposta una graduatoria degli esclusi. Alla Giuria spetterà il compito di designare i vincitori e indicherà, a suo insindacabile giudizio, fino a un massimo di tre vincitori tra le due aree di interesse del progetto. I vincitori potranno essere riconosciuti anche in una sola area del progetto. Potranno essere riconosciute eventuali menzioni speciali. PRESENTAZIONE Durante la manifestazione di Altaroma luglio 2017 la Giuria esaminerà, nel corso di un trunkshow, le collezioni dei finalisti per una prima valutazione tecnica. Nell’ambito del calendario di Altaroma luglio 2017, per tutti i finalisti dell’area PAP donna, Altaroma curerà e organizzerà in tutte le sue parti un evento/sfilata denominato “Who is on Next?” durante il quale i finalisti presenteranno alla stampa e ai buyer le loro mini collezioni (12 outfit in anteprima dalla loro collezione P/E 2018).  Sempre nell’ambito del calendario di Altaroma luglio 2017, per tutti i finalisti dell’area Accessori, Altaroma curerà e organizzerà in tutte le sue parti l’evento/mostra installazione denominato “Who is on Next?” durante il quale i finalisti presenteranno alla stampa e ai buyer le loro mini collezioni (12-16 pezzi) P/E 2018 in anteprima. Solo in questo caso, le spese di alloggio, trasporto e presentazione saranno a carico dell’organizzazione entro un budget stabilito. Seguirà la proclamazione dei vincitori. PREMI Sfilata/presentazione collettiva realizzata, a totale carico di Altaroma, nella città di Roma a luglio 2017, per i finalisti dell’Area PAP donna; Installazione/Mostra, realizzata a totale carico di Altaroma, nella città di Roma a luglio 2017, per i finalisti dell’Area Accessori. Servizio dedicato ai vincitori del concorso “Who is on next?” su Vogue Italia realizzato da un grande fotografo. L’organizzazione si riserva la facoltà di prevedere ulteriori premialità.  PROMOZIONE Gennaio Pubblicazione di uno stralcio del regolamento su “Vogue Italia”. Marzo Pubblicazione di uno stralcio del regolamento definitivo su “Vogue Italia”. Luglio Show dei finalisti e proclamazione dei vincitori. Settembre Durante la settimana del Prêt-àporter, presentazione di tutti i finalisti a Milano. Questa pagina è disponibile anche sui siti www.altaroma.it, www.vogue.it. Per ulteriori info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per scaricare il regolamento completo e la scheda di iscrizione collegati a: http://www.altaroma.it/it/whoisonnext/who-is-next-donna-2017/

 

Pubblicato in Concorsi di moda
%PM, %17 %563 %2016 %14:%Mag

Contest NUOVE DIVISE PORTALETTERE

Contest NUOVE DIVISE PORTALETTERE

 Poste Italiane, azienda da sempre attenta a temi di utilità sociale tra i quali il sostegno all’educazione e all’istruzione, in occasione del restyling delle divise dei portalettere sceglie di coinvolgere le principali Università italiane ed i più famosi Istituti di moda e design. L’idea è quella di invitare, gli studenti già iscritti a ripensare, secondo alcuni parametri, l’intera divisa uomo donna del portalettere dando così un’opportunità formativa ai giovani talenti italiani, motore del Paese.

 I destinatari: Istituti post diploma riconosciuti a livello nazionale e le Università Pubbliche e Private che inviteranno gli studenti iscritti ai corsi di design, grafica e moda ad aderire al contest. Le finalità: sostenere l’ampliamento dell’offerta formativa degli Istituti e delle Università destinatari del contest.

 Oggetto: la progettazione della nuova divisa del Portalettere, secondo dei parametri prestabiliti, nell’ottica di una strategia di rinnovamento di Poste Italiane che fa dell’attenzione alle persone, del sostegno alla istruzione dei giovani, della vicinanza territoriale e della tecnologia, elementi fondanti della sua storia e del suo sviluppo futuro.

 La giuria, scelta dall’azienda organizzatrice, sarà composta da professionisti e tecnici del settore e avrà il compito di designare, a suo insindacabile giudizio i progetti meritevoli vincitrici del contest. Il giudizio della giuria sarà inappellabile e verterà sulla valutazione delle seguenti esigenze che i modelli creati dovranno bilanciare:
 · Riconoscibilità del brand Poste, attraverso l’utilizzo di loghi e colori aziendali;
 · Ergonomia, comodità e sicurezza per gli spostamenti in bicicletta/motociclo e libertà di movimento per le consegne di lettere e piccoli pacchi;
 · Estetica, per comunicare i tratti di un’azienda moderna, attenta al cliente, professionale e al passo con i tempi;
 · Mantenimento, dovrà essere di facile manutenzione, arantendo un’adeguata resistenza ai lavaggi;
 · Sostenibilità ambientale, attraverso l’utilizzo, dove possibile, di tessuti green ecocompatibili.

 Sul sito sarà possibile scaricare il brief per lo sviluppo dei modelli richiesti e la liberatoria:

http://contestnuovedivise.posteitaliane.it/#kit
http://contestnuovedivise.posteitaliane.it/images/Liberatoria.pdf
http://contestnuovedivise.posteitaliane.it/images/Regolamento.pdf

 Non saranno accettate iscrizioni pervenute in altro modo (email, fax, posta). La durata: il Contest avrà inizio il 16/05/2016 e fine il 24/06/2016, da detta data fino al 04/07/2016 i docenti selezionati valuteranno e selezioneranno i loro elaborati vincenti, il 06/07/2016 verrà scelto il vincitore dalla giuria tecnica e la comunicazione dello stesso avverrà il 07/07/2016.

 Per candidare il proprio progetto, lo studente dovrà entrare nell’area riservata al proprio istituto sul sito contestnuovedivise.posteitaliane.it, compilare il form con i suoi dati (nome, cognome, n°di cellulare, indirizzo mail, n° di matricola) leggere e accettare il presente documento.

 Poste Italiane non è responsabile dell’inserimento di dati mendaci la cui veridicità sarà verificata successivamente alla chiusura del Contest, durante le fasi di valutazione dei progetti, di concerto con i docenti degli Istituti e Università italiane partecipanti. Sul form lo studente potrà effettuare l’upload del PDF che serve per partecipare al Contest, ovviamente ogni studente potrà solo fare upload non visionare il lavoro altrui. Quindi potrà caricare il proprio progetto nella sezione del sito http://contestnuovedivise.posteitaliane.it/#caricaLavoro dedicata al proprio Istituto. Le tavole dei bozzetti, minimo 4 - massimo 12, dovranno essere caricate in formato PDF con un peso non superiore a 10 megabyte.
 Le tavole dovranno riportare in copertina, i dati dello studente (nome e cognome e Istituto di appartenenza) ed in calce alle stesse, la liberatoria, pena l’esclusione. I progetti una volta caricati non potranno essere più visibili e modificabili.
 Ciascun studente potrà partecipare con una sola proposta progettuale. Una volta caricato il progetto, il sistema invierà una mail di conferma del buon esito del caricamento sia allo studente che al docente titolare del progetto per l’Istituto o l’Università di pertinenza. Ciascun docente, attraverso un’area riservata, potrà accedere alla sezione del sito dedicata all’Istituto o Università di appartenenza e scaricare i progetti relativi ai propri studenti. Il docente sceglierà il miglior lavoro e lo invierà tramite portale alla società promotrice entro il 4 luglio 2016.

 I progetti selezionati dai docenti, saranno scaricati dal portale e visionati dalla giuria tecnica di Poste italiane che si riunirà in Roma il giorno 6 luglio del 2016 per decretare l’istituto vincitore. Successivamente sarà attivata una campagna di comunicazione per rendere noto l’Istituto o l’Università premiata.
 Diritti sulle immagini: i partecipanti concederanno, a titolo gratuito, agli or ganizzatori, lʻuso dei progetti inviati. Nel sito dedicato sarà disponibile il modello di liberatoria da compilare e allegare contestualmente alle tavole progettuali. Il premio in palio, che verrà erogato all’istituto o all’Università vincitrice, pari a € 20.000, dovrà essere destinato all’iscrizione ad un master o corso di perfezionamento in Italia o all’estero. Non è consentito all’istituto o all’Università vincitrice di utilizzare la somma per finalità diverse da quella stabilita nell’ambito del presente contest. La notifica del premio: l’istituto o l’Università vincitrice, riceverà una mail all’indirizzo indicato nel form, contenente la comunicazione di vincita.

Pubblicato in Concorsi di moda

Informazioni aggiuntive