%PM, %09 %732 %2016 %17:%Nov

Festival di Hyères 2016 -

Il Festival di Hyères promuove giovani artisti nel campo della moda, della fotografia e accessori moda. Concorsi sono incorniciate intorno alla Villa Noailles, che organizza tre concorsi, mostre e conferenze.
Queste competizioni evidenziano dieci designer di moda, dieci fotografi e dieci accessori designer, selezionati da una giuria composta da membri di ciascuna professione. creazioni Gli artisti selezionati 'sono presentati attraverso una sfilata di moda per il concorso, una mostra collettiva per il concorso fotografico, una mostra collettiva e un video per gli accessori.
Nel corso dei giorni fours del festival, i giovani artisti selezionati presentano singolarmente la loro prima collezione attraverso una giornata trascorsa con i membri della giuria, e poi durante una sfilata aperta ai membri del mondo della moda e del pubblico in generale, coordinato sotto la direzione artistica di Maida Gregori-Boina.
Numerosi talenti rivelate dal passato del concorso di moda del festival da allora sono diventati nomi essenziali nel mondo della moda: Viktor & Rolf, Jamin Puech, Karine Arabian, Sami Tillouche, Gaspard Yurkievich, Felipe Oliveira Baptista, Sébastien Meunier, Christian Wijnants, Richard René , Swash, Anthony Vaccarello, Julien Dossena, Sandra Backlund, Jean-Paul Lespagnard, Cunnington & Sanderson, Mareunrol di Alexandra Verschueren, Yiqing Yin, Léa Peckre, Laitinen - Raasakka & sirena, Steven Tai, Satu Maaranen, Kenta Matsushige, Annelie Schubert, Wataru Tominaga.
legami stretti-maglia del Festival con l'industria della moda sono uno dei suoi principali beni: aziende leader della moda sponsorizzano tutti gli eventi e premi, e, quindi, segnano il loro impegno verso i giovani talenti. I progettisti che hanno partecipato al Festival in qualità di membri del conte giuria, per citare un prominente alcuni: Martin Margiela, Hussein Chalayan, Helmut Lang, Jean-Paul Gaultier, Martine Sitbon, John Galliano, Pierre Hardy, Jean Colonna, Azzedine Alaïa, Ann Demeulemeester, Christian Lacroix, Riccardo Tisci, Haider Ackermann, Kris van Assche, Dries van Noten, Raf Simons, Yohji Yamamoto, Felipe Oliveira Baptista, Carol Lim e Humberto Leon, Karl Lagerfeld, Julien Dossena.
32ND FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA MODA E FOTOGRAFIA a Hyères 27 aprile - 1 MAGGIO 2017
PER Per partecipare al concorso si prega di seguire i seguenti passaggi. ● Il concorso è aperto a tutti i progettisti di moda almeno 18 anni di età.
sono accettate - ● osservazioni collettivi - fatte da due o più artisti.
● Solo le collezioni per gli uomini o le donne di raccolta possono essere iscritti per la competizione, raccolte miste.
● Il Festival sostiene i dieci finalisti e li aiuterà a produrre la loro collezione di 8 sguardi (collezione di 7 sguardi + 1 sguardo concorrenti del Premio Chloé): Première Vision, Puntoseta, Modamont, Parafection, Swarovski ...
● Si consiglia di creare una collezione speciale per questa competizione. Le collezioni che sono già state indicate non saranno favorite.
1. FASE UNO registri prima del 25 Novembre 2016 Visita il sito www.villanoailles-Hyères. com e scaricare il modulo di iscrizione
Compila il modulo per intero fornendo tutte le informazioni necessarie
Rinominare il modulo compilato nel modo seguente: surname_firstname.pdf (es .: john.pdf smith_)
Invia per e-mail a fashioncompetition @ villanoailles-hyeres.com compreso il modulo compilato e una foto 20 x 30 cm, 300 dpi) del look che si manderà nel passaggio 2.
2. FASE DUE COMPLETARE il fascicolo e inviarlo PRIMA 2 dicembre 2016 il fascicolo deve essere composto da quanto segue:
uno sguardo creata per questa collezione (completa attrezzatura, accessori inclusi)
una lettera di accompagnamento che elenca il numero di elementi a titolo oneroso (es .: 1 giacca, 1 camicia, 1 gonna, 1 paio di scarpe, 1 cappello)
foto del look indossato da una modella professionista e completamente sviluppato rappresentazione fotografica del risultato finale per la raccolta (foto 7 sembra, se possibile)
7 schizzi di 7 A / W sembra per il 2017, ciascuno costituito da: specifiche tecniche, una spiegazione dettagliata del disegno, una pagina sui materiali impiegati, nonché una pagina sulla palette timbrica scelta (dimensione massima di 30 x 40 cm)
una descrizione dettagliata della sfilata che si desidera creare per la vostra collezione (musica, l'atmosfera, tipo di modello, capelli e trucco)
una lettera di presentazione e un curriculum vitae dettagliato la vostra formazione e solo la vostra esperienza nel settore della moda
un elenco di dati di settore che si desidera partecipare alla giuria (massimo 8)
una copia stampata del modulo di iscrizione compilato
L'invio e la RITORNO di prototipi e FASCICOLI Si deve fornire un timbro, pacchi proprio indirizzo corrispondente in formato al vostro fascicolo e prototipo.
Possibili opzioni: un pacco pre-pagato (come Colissimo o Chronopost per i partecipanti che vivono in Francia) o un pacco accompagnato con un assegno in euro che coprono l'intero costo di affrancatura di ritorno, intestati alla Villa Noailles o un pacco in combinazione con una banca trasferimento che copre l'intero costo di affrancatura di ritorno: International Bank account Number (IBAN) FR76 4255 9000 3621 0284 7390 707 Bank Identification Code (BIC) CCOPFRPPXXX il trasferimento deve specificare che è per MODE 17 o un pacco pre-pagato con un corriere * (UPS / DHL / FEDEX o qualunque altro corriere che consegnerà al paese di origine) del Completo DOSSIER, iN oGNI SUA PARTE, devono essere inviate via posta ordinaria entro 2 dicembre 2016 a: Villa Noailles - FIMPH / MODE LAURE Grandon Montee NOAILLES - BP 70176 83405 HYÈRES CEDEX - FRANCIA * il mittente deve accettare la responsabilità per eventuali tasse e le spese doganali. La villa Noailles non prenderà la responsabilità per eventuali tasse sostenute e si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi fascicolo in cui questo può accadere.
Eventuali proposte incomplete, inviate senza il ritorno di spedizione necessario, saranno né prese in considerazione per il concorso, né restituito al partecipante.
Il festival non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni o perdite che possono verificarsi sia durante la consegna o restituzione.
Le opzioni descritte nel presente regolamento sono l'unico ad essere accettato. Non inviare denaro né francobolli per il ritorno.

SELEZIONE Una prima selezione si svolgerà presso Hyères, nel dicembre del 2016. Questa sarà seguita da una riunione del comitato di selezione durante il mese di gennaio 2017.
I partecipanti i cui dossier è stato selezionato da questa giuria finale sarà personalmente informato telefonicamente dal oragnization.
- È quindi necessario: o crea, o che hanno fatto la vostra 7 abiti I partecipanti selezionati potranno beneficiare dell'assistenza della società Puntoseta italiana per la creazione di tessuti e, Première Vision, che fornirà l'accesso allo spettacolo insieme a tutte le tessuti e accessori in mostra dai loro produttori (febbraio 7-9, 2017). Presenza richiesto il 7 febbraio.
creare un vestito per il Premio Chloé in aggiunta ai 7 sagome da la propria collezione, si progettare una silhouette fedele alle tradizioni di Chloé: l'esperienza di lusso prêt-à-porter in combinazione con uno stile femminile che è naturalmente elegante e spontaneo, e si rivolge a donne di oggi
essere presente a Hyères il Mercoledì 19 aprile fino al 1 ° maggio 2017 Lunedi, compreso. Il costo di vitto e alloggio saranno coperti dal festival. PREMI modo due premi saranno assegnati dalla giuria:
- IL GRAN PREMIO DELLA GIURIA VISIONE Premiere. Quale è costituito da: un contributo di 15.000 € offerto da Première Vision e un alto livello di visibilità sia a Première Vision New-York e Parigi mostra un progetto di collaborazione con alcuni dei Chanel Métiers d'Art, fino a 15.000 euro al progetto di collaborazione con Petit Bateau, ha concesso 10.000 euro più diritti d'autore, sulla creazione di uno o più capi che saranno
prodotto e commercializzato dal marchio.
- GALERIES LAFAYETTE GRANT Quale è costituito da: una collaborazione con la Galerie Lafayette su una collezione
- IL PREMIO CHLOÉ Quale è costituito da: una borsa di progettazione di 15.000 € offerto da Chloé Maison Chloé si riserva il diritto di commercializzare il design del vincitore, in questo caso, una percentuale delle vendite guadagnati sarà condiviso con il progettista.
NOTA Tutti i progettisti scelti devono impegnarsi ad aderire e rispettare il programma del festival (che può essere modificato a discrezione dell'organizzatore).
 
Le decisioni della giuria per la selezione dei concorrenti, così come durante il festival stesso, sono definitive e senza appello.vincitori selezionati dovranno donare un abito intero da loro collezione con i loro dossier completato per l'archivio del festival.
vincitori selezionati dovranno informare l'organizzazione del Festival di collaborazioni con i suoi partner o società in competizione per due anni dopo la loro selezione.
Borse di studio e collaborazioni con nuovi partner
potrebbe essere proposto.
PARTNER Il Festival è organizzato dalla Associazione Villa Noailles ed è stato finanziato con il sostegno del Comune di Hyères, sin dalla sua creazione nel 1986, e dal 2003 da parte della Communauté d'Agglomération Toulon Provence Méditerranée, con il supporto della Direzione Regionale des Affaires culturelles (Ministère de la Culture et de la Communication), del Conseil Régional Provenza-Alpi-Costa Azzurra, del Conseil Départemental du Var.
Partner importante: CHANEL
Principali partner: LVMH, Première Vision, Chloé, Défi, Fédération Française de la Couture du Prêt à Porter des Couturier et des Créateurs de Mode, Groupe Galeries Lafayette
PARTNER Anno: Occhi sui talenti, Puntoseta, Fondation d'entreprise Ricard
PARTNER DEL FESTIVAL: Petit Bateau, Nina Ricci, Elie Saab, Swarovski, Givaudan, Modo sur Paris - Tuileries, Vilebrequin, manichini Hans Boodt, John Nollet, Les Arts Décoratifs, Givaudan, Brachfeld, Peroni
ORGANIZZAZIONE Villa Noailles Communauté d'Agglomération Toulon Provence Méditerranée Villa Noailles BP 70176 83405 HYERES Cedex T. +33 (0) 4 98 08 01 98 F. +33 (0) 4 98 08 01 90 www.villanoailles-hyeres.com
Fondatore e direttore generale, Jean-Pierre Blanc
Direttore artistico per le sfilate, Maida Gregori-Boina
Informazioni, direttore concorso di moda Laure Grandon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Concorsi di moda
%AM, %08 %391 %2016 %10:%Set

Italian Talent Fashion Awards 2016

Italian Fashion Talent Awards è un Contest Nazionale di Moda per giovani talenti, ma è innanzitutto un progetto per lo sviluppo del settore Moda nel Sud Italia. L’obiettivo è quello di promuovere, incentivare e dare visibilità ai giovani talenti italiani e alle loro idee, diffondendo allo stesso tempo una cultura della ricerca e dell’innovazione nel campo del fashion design. L’obiettivo è mettere al centro il talento dei giovani fashion designers e dare voce e visibilità ai loro progetti; al contempo IFT Awards nasce ed è radicato al Sud, con l’obiettivo si rendere il territorio e le sue risorse attore delle trasformazioni economiche del nostro paese. Attrarre i talenti della Moda e creare un Polo di visibilità e produzione, infatti, si vuole dare uova linfa vitale al commercio e all’industria, generando movimentazione di persone e di interessi verso il territorio.
La prima edizione del Contest sarà ospitata a Salerno, nell’arco di tre giorni, dal 16 al 18 Dicembre 2016. Gli aspiranti designers avranno tempo fino al 15 Ottobre per spedire i loro bozzetti alla commissione di esperti e iscriversi al concorso. L’iscrizione avverrà tramite il sito web dedicato e comporta il pagamento di una quota minima di iscrizione a copertura delle spese. I ragazzi sono ammessi al concorso sulla base dei loro progetti e all’attinenza al brief tematico del contest, l’attinenza e il valore creativo del progetto è valutato da una commissione di esperti appositamente designata. Saranno accettati fino a cento progetti e i giovani prescelti potranno accedere al Contest vero e proprio che avrà luogo nel corso dei tre giorni. In questa seconda fase, tutti gli stilisti selezionati si sfideranno a colpi di taglio e cucito, di creatività e artigianalità. Una volta arrivati a Salerno, infatti, avranno modo di presentare il proprio abito ad una seconda commissione composta dai maggiori esponenti della moda italiana tra stilisti, giornalisti di moda, fotografi ed esperti del settore. Ad ogni partecipante, sarà assegnata una modella, che poi lo accompagnerà fino alla serata finale. Durante la prima giornata, i partecipanti dovranno presentare il proprio abito alla commissione, specificandone le caratteristiche tecniche e le peculiarità. Alla fine dei due giorni, la commissione farà una valutazione globale, selezionando i finalisti che vedranno sfilare le proprie creazioni nel corso della serata di gala di domenica 18 Dicembre.

 

Italian Fashion Talent Awards 2016

L’evento finale, sarà una kermesse di moda e spettacolo, un palcoscenico privilegiato che metterà al centro i giovani e le loro creazioni. Alla fine della sfilata verrà assegnato il Premio al vincitore e quattro Premi Speciali:
IFT Award per il primo Classificato, il premio consisterà in un premio in denaro a totale copertura delle spese di creazione di una collezione e il supporto per la sua distribuzione on line.

 

Iftawards 2016 (Primo classificato)
Special Award (Premio della critica)
Special Award (Premio all’eleganza)
Special Award (Premio all’innovazione)
Special Award (Premio modellistica)

Pubblicato in Concorsi di moda
%AM, %08 %391 %2016 %10:%Set

Italian Talent Fashion Awards 2016

Italian Fashion Talent Awards è un Contest Nazionale di Moda per giovani talenti, ma è innanzitutto un progetto per lo sviluppo del settore Moda nel Sud Italia. L’obiettivo è quello di promuovere, incentivare e dare visibilità ai giovani talenti italiani e alle loro idee, diffondendo allo stesso tempo una cultura della ricerca e dell’innovazione nel campo del fashion design. L’obiettivo è mettere al centro il talento dei giovani fashion designers e dare voce e visibilità ai loro progetti; al contempo IFT Awards nasce ed è radicato al Sud, con l’obiettivo si rendere il territorio e le sue risorse attore delle trasformazioni economiche del nostro paese. Attrarre i talenti della Moda e creare un Polo di visibilità e produzione, infatti, si vuole dare uova linfa vitale al commercio e all’industria, generando movimentazione di persone e di interessi verso il territorio.
La prima edizione del Contest sarà ospitata a Salerno, nell’arco di tre giorni, dal 16 al 18 Dicembre 2016. Gli aspiranti designers avranno tempo fino al 15 Ottobre per spedire i loro bozzetti alla commissione di esperti e iscriversi al concorso. L’iscrizione avverrà tramite il sito web dedicato e comporta il pagamento di una quota minima di iscrizione a copertura delle spese. I ragazzi sono ammessi al concorso sulla base dei loro progetti e all’attinenza al brief tematico del contest, l’attinenza e il valore creativo del progetto è valutato da una commissione di esperti appositamente designata. Saranno accettati fino a cento progetti e i giovani prescelti potranno accedere al Contest vero e proprio che avrà luogo nel corso dei tre giorni. In questa seconda fase, tutti gli stilisti selezionati si sfideranno a colpi di taglio e cucito, di creatività e artigianalità. Una volta arrivati a Salerno, infatti, avranno modo di presentare il proprio abito ad una seconda commissione composta dai maggiori esponenti della moda italiana tra stilisti, giornalisti di moda, fotografi ed esperti del settore. Ad ogni partecipante, sarà assegnata una modella, che poi lo accompagnerà fino alla serata finale. Durante la prima giornata, i partecipanti dovranno presentare il proprio abito alla commissione, specificandone le caratteristiche tecniche e le peculiarità. Alla fine dei due giorni, la commissione farà una valutazione globale, selezionando i finalisti che vedranno sfilare le proprie creazioni nel corso della serata di gala di domenica 18 Dicembre.

 

Italian Fashion Talent Awards 2016

L’evento finale, sarà una kermesse di moda e spettacolo, un palcoscenico privilegiato che metterà al centro i giovani e le loro creazioni. Alla fine della sfilata verrà assegnato il Premio al vincitore e quattro Premi Speciali:
IFT Award per il primo Classificato, il premio consisterà in un premio in denaro a totale copertura delle spese di creazione di una collezione e il supporto per la sua distribuzione on line.

 

Iftawards 2016 (Primo classificato)
Special Award (Premio della critica)
Special Award (Premio all’eleganza)
Special Award (Premio all’innovazione)
Special Award (Premio modellistica)

Pubblicato in Concorsi di moda
%PM, %13 %542 %2016 %14:%Lug

FASHION TALENT “MAD MOOD MILANO 2016”

REGOLAMENTO

1) OGGETTO E FINALITÀ DEL CONCORSO
“Mad Mood Milano “ è un’iniziativa promossa da Protem Comunicazione e Adv For You, allo scopo di promuovere e valorizzare in un unico evento di due giorni – Sabato 24 e Domenica 25 settembre 2016 – i due punti di forza del made in Italy: Fashion&Food. Il Fashion Talent “MadMood”, che si terrà Domenica 25 settembre 2016 presso Palazzo Giureconsulti, prestigiosa location della Camera di Commercio di Milano, a due passi dal Duomo, rappresenta una vetrina per i designer che avranno l’opportunità di prendere parte ad un evento nella capitale italiana della moda proprio durante la fashion week milanese. Gli stilisti possono iscriversi fino al 05.07.2016 Gli organizzato...ri si riservano di selezionare solo 20 stilisti, tra tutti quelli che si iscriveranno entro la data designata.

2) DESTINATARI DEL CONCORSO
Il concorso è rivolto agli artisti ed ai fashion designer, siano essi stilisti, creativi, artigiani della moda che dovranno ispirarsi alla “food mediterraneo” per realizzare un proprio outfit evening dress accessoriato. Sono ammessi stilisti emergenti provenienti da tutto il mondo nei settori moda donna e accessori. L’importante è che per realizzare la propria creazione gli stilisti si ispirino al food nella forma nel colore o nell’utilizzo di tessuti originali ed innovativi.

3) AMBITO TERRITORIALE
Nazionale ed Internazionale.

4) SVOLGIMENTO
L’evento si svolgerà in due giorni e vedrà coinvolte diverse aziende esponenti dell’eccellenza del food&beverage mediterraneo made in Italy, che avranno la possibilità di presentare e far degustare i propri prodotti in una location elegante e di prestigio a due passi da Piazza del Duomo. La giornata del 24 settembre sarà dedicata al Food e si terranno diversi seminari e workshop dedicati, mentre la giornata del 25 settembre sarà dedicata al Fashion e parteciperanno alcune aziende tessili o di abbigliamento che promuovono e utilizzano tessuti innovativi per così dire “a risparmio energetico”. Nel pomeriggio del 25 settembre si terrà anche il Fashion Talent “Mad Mood” nel quale 20 designer selezionati presenteranno un “evening dress” sviluppato in outfit completo di accessori ed “ispirato al food mediterraneo”. Il vincitore verrà decretato da una giuria tecnica presieduta dal Cav. Boselli, Presidente Onorario della Camera della Moda. L’evento verrà promosso sul web e su diverse piattaforme sociali ed è iscritto al palinsesto degli eventi di Expo in Città. Il press day si terrà il 13 settembre 2016 presso Tiramisù Delishoes, una location nel cuore di Milano, in Brera, che ha sposato la filosofia dell’abbinare creativamente Fashion&Food.

5) TERMINI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Questi gli step e le dead line per la partecipazione dei designer:
• Entro il 15.07.2016 gli stilisti dovranno iscriversi compilando con i propri dati identificativi completi il form allegato al presente regolamento che dovrà essere sottoscritto.
Unitamente al form sottoscritto dovranno allegare anche:
-copia del proprio documento d’identità ec.f. fronte e retro
-un proprio bozzetto per MadMood
-cv e portfolio
Il tutto dev’essere inoltrato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . La selezione dei 20 partecipanti verrà fatta entro il giorno 20.07.2016.
• I designer selezionati dovranno produrre con mezzi propri la propria creazione entro e non oltre il 31.08.2016 ed
inoltrare foto della stessa con una descrizione entro la stessa data a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si deve trattare di un abito
elegante, sviluppato in un outfit completo di accessori e coerente al tema dell’evento (taglia 42).
• I designer devono rendersi disponibili a presenziare al press day dell’evento che si terrà alle ore 12.30 Martedì 13 settembre 2016 presso Tiramisù Delishoes, in Via Marco Formentini 2. I designer dovranno presentarsi con il loro abito alle ore 10.00 di Domenica 25 settembre 2016 presso Palazzo
Giureconsulti, in Piazza Mercanti 2. Alle ore 17.30 si svolgerà il concorso con premiazione finale.
I criteri con cui sarà valutato il vincitore dalla giuria tecnica saranno i seguenti:
• Creatività
• Sartorialità
• Vestibilità
• Coerenza con il tema dell’evento (“il food mediterraneo”)

6) PREMI
La giuria competente assegnerà al concorrente vincitore un premio in denaro: il vincitore avrà la possibilità di vedere prodotta, a spese degli organizzatori del concorso, una capsule collection di 3/4 capi che verranno messi in conto vendita nel negozio Mad Zone di Milano, in Via Brera 2, concept store dove vengono esposte e vendute le creazioni di stilisti e designer emergenti.
7) COSTI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al concorso è gratuita per i designer selezionati. I costi relativi al viaggio dei partecipanti e quelli relativi al vitto e alloggio dei partecipanti a Milano durante l’evento
saranno a carico dei soggetti stessi così come la produzione dell’abito destinato al concorso.

8)RESPONSABILITA’
L'organizzatore, pur avendo la massima cura delle collezioni, non assume alcuna responsabilità in caso di
danneggiamento, furto, smarrimenti, durante le selezioni o le operazioni di trasporto e durante tutta la durata dell’evento
Mad Mood Milano. L’organizzatore è sollevato da qualsiasi responsabilità in riferimento al contenuto del materiale
fornito e da ogni responsabilità riferita a terze persone, aziende o persone giuridiche essendo la prestazione in parola
resa esclusivamente come mero mezzo d’opera.
9) LEGGE n. 196/2003 (privacy) Ai sensi dell’ art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003, i dati riportati nel form
d’iscrizione riguardanti l’iscritto e tutto il materiale allegato dallo stesso, costituiscono oggetto di trattamento
finalizzato esclusivamente all’esecuzione del presente regolamento della kermesse e degli adempimenti strettamente
funzionali ad esso.
Il conferimento dei dati per le finalità suddette è obbligatorio per la conclusione dello stesso.
I partecipanti al concorso sono tenuti a non divulgare il materiale a terzi che non siano stilisti interessati a partecipare al
concorso.

Milano, 15 giugno 2016 Per presa visione e accettazione del Regolamento_____________________________________________(firma leggibile del designer)

FORM DI ISCRIZIONE DA COMPILARE E SOTTOSCRIVERE
Il sottoscritto …………………………………………………………………………. (nome e cognome), nato a …………………………….. il…………....................e residente a………………………………………. in ...................................................n……………,
C.F. …………………………………………….. dichiara di voler partecipare al concorso Mad Mood Milano 2016 che si terrà Domenica 25 settembre alle ore 17.30 presso Palazzo Giureconsulti in Piazza Mercanti 2. Dichiara altresì di aver letto e preso atto di tutti i punti dall’1 al 9 del Regolamento sovrastante relativo al concorso e di rispettare quanto in esso previsto. Il sottoscritto si impegna altresì a rispettare tutte le dead line previste nel punto 5 del Regolamento (Termini
e Modalità di partecipazione).
Milano ……………………………..
_____________________________
(firma leggibile)

Da allegare al presente form:

1) fotocopia carta d’identità e C.F. fronte e retro
2) bozzetto dell’evening dress ispirato al food mediterraneo e completo di accessori e breve descrizione dello stesso
3) cv e portfolio del designer
*il tutto va inoltrato via mail a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Pubblicato in Concorsi di moda
%AM, %11 %383 %2016 %10:%Mag

Alla luce del Sole Concorso 2016

PREMESSA
Il concorso nasce dall'attività del Movimento Donne di Confartigianato Imprese di Milano Monza e Brianza che dal 2011 presenta una mostra di prototipi realizzati dalle imprenditrici artigiane su progetto di affermati designer, nell'ambito della settimana del Fuorisalone di Milano. L'iniziativa ogni anno viene presentata sotto il cappello "DI donne&friends", marchio registrato, proprietà di APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA. I progetti dell'ultima edizione sono visibili nel sito www.didonne.net. Durante il Fuorisalone 2016 (esposizione presso la Fabbrica del Vapore di via Procaccini, 4 dal 12 al 17 aprile 2016), in continuità con le scorse edizioni, verranno prodotti e esposti i manufatti ideati... da un gruppo di designer di fama.
FINALITA'
Con il concorso ALLA LUCE DEL SOLE promosso da APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA, si intende dare spazio ai giovani designer che si siano appena affacciati al mondo della progettazione o siano in procinto di farlo. Finalità del concorso è mettere in contatto le imprese artigiane con il gruppo di giovani designer selezionati al fine di dare visibilità alle future leve del mondo del design. Il concorso ha l'obiettivo di selezionare 6 progetti presentati da designer, che oltre a ricevere un premio in denaro, avranno la possibilità di vedere realizzati i propri elaborati da parte di imprese artigiane. I progetti selezionati attraverso il bando di concorso verranno esposti durante la settimana del Fuorisalone di Milano del 2017. 
ART. 1 TEMA E OGGETTO DEL CONCORSO
Il tema di questa prima edizione è IL SOLE. I partecipanti dovranno presentare un'idea progettuale che dimostri di saper coniugare il tema del concorso con il mondo dell'artigianato e del fashion. Saranno considerati particolarmente degni di nota, la ricerca di nuovi materiali e la proposta di tipologie di oggetti funzionali alla vita all'aria aperta. Pur lasciando volutamente ampi gli ambiti di realizzazione dei progetti per consentire ai designer libertà di espressione, i progetti dovranno rientrare nelle seguenti linee di sviluppo: - complementi di arredo - componenti per il benessere in ambito domestico - complementi di arredo per esterni - accessori per la persona - vasi contenitori e piante - oggettistica per la casa
ART. 2 SOGGETTO BANDITORE APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA,
con sede in Viale Stucchi 64 20900 Monza, MB - sito internet www.apaconfartigianato.it I sei migliori prototipi ideati dai giovani designer meritevoli di uscire "alla luce del sole" saranno realizzati dalle imprenditrici artigiane e faranno il loro debutto in occasione del Fuorisalone 2017 nell'ambito di DI donne&friends 2017. 
ART. 3 SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DEL CONCORSO
E' istituita presso la sede di APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA Via Giovanni Battista Stucchi, 64 Monza (MB) Tel. 039.3632306 Fax. 039.3632450 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
ART. 4 DESTINATARI DEL CONCORSO
Requisiti e modalità di partecipazione, condizioni di esclusione Requisiti La partecipazione è gratuita, aperta a giovani designer dai 18 ai 35 anni di età compiuti nell'anno 2016, che sono in possesso di un diploma di laurea triennale e/o magistrale provenienti dalle Università di Architettura, Design, Scuole o Istituti di arte o design e Accademie di Belle Arti, o iscritti per l'anno accademico 2015/2016 a un Corso di Laurea triennale e/o Magistrale delle Università di Architettura, Design, Scuole o Istituti di arte o design e Accademie di Belle Arti, scuole professionali e scuole d'arte. Modalità di partecipazione Ciascun partecipante dovrà rispondere ai requisiti sopra descritti. Condizioni di esclusione Sono esclusi dalla partecipazione al concorso I membri del gruppo di lavoro di APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA e tutti coloro che abbiano preso parte alla stesura del presente bando di gara. I membri della Giuria. I collaboratori e membri delle Associazioni promotrici. I parenti sino al 2 grado, coniugi, gli affini di primo grado, i dipendenti e/o datori di lavoro delle persone di cui sopra. 
ART. 5 MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Il presente bando e gli allegati relativi sono consultabili e scaricabili ai seguenti indirizzi web: www.apaconfartigianato.it www.didonne.net La busta contenente il materiale di seguito descritto e debitamente sigillata, dovrà essere recapitata a mano o inviata tramite corriere/posta presso la Segreteria del concorso (vedi art. 3) dal 18 febbraio 2016 ed entro le ore 12.00 del 30 giugno 2016, avendo cura di consultare il sito web al fine di conoscere gli orari e i periodi di chiusura della Segreteria. Per i plichi inviati tramite posta farà fede la data di ricezione presso la Segreteria del concorso. Sul plico dovrà essere riportato il nominativo e l'indirizzo del destinatario (vedi art. 3) e la dizione “Prima edizione Concorso ALLA LUCE DEL SOLE". Ogni altro dato o segno di riconoscimento, apposto sul plico principale o su qualsiasi altro contenuto al suo interno, saranno motivo di esclusione. I plichi saranno protocollati in forma anonima.
La busta dovrà contenere:
Allegato A: domanda di candidatura, con firma autografa del soggetto proponente e documento di identità in corso di validità
Allegato B: autorizzazione privacy
Allegato C: scheda descrittiva del progetto unitamente a minimo 2 tavole formato A3 contenenti le rappresentazioni grafiche dell'oggetto proposto (render, schizzi, fotografie d'insieme e di dettaglio, schemi d'uso, immagini evocative e tutto quanto possa concorrere alla migliore presentazione dell'idea progettuale).
Per valutare la fattibilità del progetto da parte delle aziende artigiane, sono graditi anche disegni di particolari in scala 1:1
Allegato D: CD/DVD contenente file in formato digitale di tutti gli elaborati di cui sopra con le seguenti modalità: tavole in formato PDF, quadricromia, dimensione A3 e risoluzione 300 dpi Allegato A, B, C in formato PDF
ART. 6 GIURIA
La giuria è composta da: 1 Presidente 1 soggetto espressione dell'Associazione promotrice 1 soggetto espressione della CCIAA di Monza e Brianza 1 o più esperti all'uopo designati La Giuria si ritiene operante con la partecipazione di un minimo dei due terzi dei membri previsti e del Presidente. Il voto viene espresso in forma collettiva, valendo la maggioranza; in caso di parità, il voto del Presidente è decisivo. La relazione della Giuria viene firmata da tutti i membri al termine del lavori e copia della stessa sarà depositata presso la sede del soggetto promotore. A conclusione dei lavori verrà steso il verbale con il resoconto della Giuria e il giudizio sui progetti vincitori, garantendo di trattare con riservatezza i soli dati forniti dai partecipanti e motivatamente indicati come parte degli altri soggetti partecipanti. Nel caso in cui, per la categoria di appartenenza, nessuno dei progetti presentati venisse giudicato valido e meritevole, si potrà deliberare di non procedere all'assegnazione del premio. 
ART. 7 REQUISITI E CRITERI DI VALUTAZIONE
1. Originalità e innovazione progettuale nell'uso dei materiali fino a 30 punti 2. Qualità compositiva del progetto fino a 30 punti 3. Originalità negli aspetti formali fino a 30 punti 4. Originalità nella presentazione fino a 10 punti Su un totale di 100 punti, non si riterranno meritevoli progetti che non dovessero raggiungere il punteggio minimo di 40 punti.
ART. 8 LAVORI DELLA GIURIA - ESITI DEL CONCORSO - PREMIAZIONE
I termini del concorso vengono così definiti: 18 febbraio 2016 - apertura concorso 30 giugno 2016 entro le ore 12.00 - termine per la consegna degli elaborati Entro 60 giorni selezione delle idee progettuali e comunicazione esiti del concorso  Entro 30 giorni dalla selezione: comunicazione esiti del concorso Entro il 31 marzo 2017 :realizzazione dei prototipi Aprile 2017: presentazione dei prototipi al Fuorisalone L'apertura delle buste e la successiva fase di valutazione avverrà entro 60 giorni dalla chiusura del concorso. L'esito del concorso verrà comunicato a mezzo raccomandata A/R ai singoli partecipanti meritevoli di premio, e a mezzo mail a tutti gli altri, pubblicando infine i risultati sui siti del soggetto promotore. PREMIO Ai 6 designer selezionati sarà riconosciuto un premio in denaro di euro 500,00 ciascuno. Inoltre APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA provvederà a far realizzare il prototipo da una azienda artigiana. Tutti i progetti vincitori e i prototipi saranno esposti in occasione della settimana dedicata al Fuorisalone 2017. Sarà a discrezione dei soggetti organizzatori esporre anche i progetti non premiati partecipanti al concorso e organizzare eventuali eventi pubblici che verranno in seguito comunicati sui sito internet del soggetto promotore del concorso. APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA si riserva di richiedere ai vincitori eventuali approfondimenti esecutivi se necessari, in accordo con le aziende che realizzeranno il prototipo. In fase di realizzazione del prototipo, i progetti potrebbero subire delle variazioni, ove strettamente necessarie e in base alle esigenze tecniche di fattibilità. Sarà data la possibilità ai vincitori di seguire il processo di produzione, pertanto potranno concordare con le imprese, eventuali modifiche e adattamenti. In questo caso le modalità di incontro dovranno essere concordate tra l'azienda e i partecipanti stessi e dovranno essere approvate da APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA. 
ART. 9 CESSIONE DEI DIRITTI Partecipando al concorso i concorrenti: - garantiscono che il progetto è inedito e si assumono personalmente ed esclusivamente ogni responsabilità rispetto al progetto presentato in relazione a eventuali violazioni di brevetti e di diritti di autore facenti capo a terzi; - garantiscono di avere la proprietà esclusiva del materiale presentato, di essere interamente titolari dei diritti di autore (copyright) dello stesso e che i diritti di proprietà e d'autore non sono gravati da alcun atto che ne limiti l'efficacia; - garantiscono di avere ottenuto il rilascio delle dovute liberatorie per le eventuali persone e/o cose riconoscibili presenti nel materiale presentato, sollevando il soggetto Banditore del presente concorso da qualsiasi conseguenza dovesse derivare dalla pubblicazione e/o utilizzo del materiale in violazione di diritti di terzi ai sensi del D.L. n. 196 DEL 30.06.2003; - accettano che i prototipi realizzati rimangano di proprietà esclusiva di APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA e si impegnano a non trasferirli ad alcuna azienda produttrice; - conservano la proprietà delle opere presentate, ma cedono a titolo gratuito al soggetto Banditore del concorso i diritti di uso illimitato del materiale, che potrà quindi essere RICONOSCIMENTO  Bando “Alla luce del sole" utilizzato senza limiti di tempo per le attività culturali promosse dallo stesso; - rinunciano al diritto di restituzione del materiale presentato; - autorizzano ai sensi del D.L. N .196 del 30.06.2003, il trattamento da parte del soggetto Banditore, con mezzi informatici e non, dei dati personali ed il loro utilizzo per lo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso e iniziative collegate. APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA non vanterà alcun compenso e sarà esonerata dalle contrattazioni tra progettista ed eventuale azienda produttrice, così come da conseguenti controversie che dovessero insorgere tra le parti. I partecipanti al concorso qualora fossero premiati si impegneranno a citare la formula “Premio APA Confartigianato ALLA LUCE DEL SOLE” in tutte le comunicazioni successive alla premiazione stessa. 
ART. 10 RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI APA CONFARTIGIANATO MILANO MONZA BRIANZA si obbliga a mantenere riservati, a non divulgare a terzi né a utilizzare, direttamente o indirettamente, per motivi non strettamente attinenti all'organizzazione e alla realizzazione del concorso, informazioni, dati e documentazione relativi ai partecipanti di cui verrà a conoscenza durante l'organizzazione e la realizzazione dell'iniziativa. 
ART. 11 CAUSE DI ESCLUSIONE Il mancato rispetto, parziale o totale, di quanto sopra prescritto dai precedenti articoli costituisce causa di irrevocabile esclusione dal concorso. 
ART. 12 - CONTESTAZIONE E RECLAMI Con l'invio del materiale i partecipanti al concorso dichiarano di accettare l'inappellabilità del giudizio di merito espresso dalla Giuria ed il pieno rispetto dello stesso.
Pubblicato in Concorsi di moda
%PM, %13 %552 %2016 %14:%Apr

ZEISACADEMY 2016

L’iter selettivo prevede:

  • la raccolta dei curricula e portfolio lavori
  • lo zeisrecruitingday: prima giornata di colloqui di gruppo e colloqui individuali
  • la zeisexcelsacompetition: presentazione di un progetto davanti ad una giuria di membri interni ed esterni all’azienda
  • ingresso in azienda con contratto di stage retribuito e appartamento aziendale

Solo 2 saranno i vincitori delle borse di studio in palio! 

Vogliamo entrare in contatto con i futuri talenti (stilisti, designers, grafici, modellisti) di tutto il territorio nazionale ed internazionale, per erogare ai vincitori una borsa di studio che consenta loro di vivere l’iter di ideazione e realizzazione di un prodotto di moda e così di partecipare alla creazione della prossima collezione!

Profilo:

Ci rivolgiamo a tutti gli aspiranti stilisti, modellisti, grafici, designers che abbiano intrapreso un percorso formativo strutturato presso istituti di moda e che abbiano il desiderio di sperimentare una realtà aziendale partecipando alla realizzazione delle prossime collezioni. Siamo alla ricerca di giovani talenti che siano in possesso delle seguenti caratteristiche: avere conseguito il titolo di studio da meno di 12 mesi, creatività, passione per la moda, forte spirito di squadra, spiccata abilità nell’utilizzo di programmi informatici,  attitudine al disegno a mano libera e tanta voglia di mettersi in gioco.

Descrizione del posto:

Grazie a ZeisAcademy sarà offerta la possibilità di fare il proprio ingresso in azienda tramite una esperienza di stage retribuito della durata di 6 mesi e l’opportunità di alloggiare a spese dell’azienda in zona costiera limitrofa alla sede aziendale.

I candidati, chiamati a far pervenire il loro profilo curriculare unitamente ad un abstract significativo del proprio portfolio via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o anche tramite la pagina facebook di ZeisAcademy (https://www.facebook.com/zeisacademy), verranno selezionati sulla base del CV e saranno convocati nella sede centrale (Montegranaro, FM).

 

Pubblicato in Concorsi di moda
%PM, %13 %549 %2016 %14:%Apr

Rajola Jewelry Design Contest 2016

La RAJOLA festeggia quest'anno i novant'anni dalla nascita. Le prime tracce dell'azienda, infatti, sono una medaglia d'oro, primo premio all'Esposizione Universale di Dunedin, Nuova Zelanda.

Era il 1926. Da allora, per quattro generazioni, non ci siamo mai fermati.

Il corallo, le perle, le pietre preziose, il colore, la ricerca di nuovi tagli, i materiali originali sono stati sempre il credo della Rajola; sono insiti, fin dalla nascita, nel dna dell'azienda.

Sulla strada tracciata dal fondatore, Giuseppe Rajola senior, gli attuali titolari, Vincenzo e Mariella Rajola, hanno inteso istituire un premio per giovani designer di gioielli.

Bando:

FINALITA'
Il Contest intende premiare tutti i progetti inediti che offriranno un contributo originale alla ideazione di un gioiello realizzato utilizzando pietre di colore naturali, corallo, perle con o senza diamanti, ed è diviso in due categorie:
1) Evergreen: il gioiello classico rivisitato, attualizzato, sfrondato da orpelli, modernizzato con tagli nuovi, moderni, attraenti.
2) Tomorrow: la fantasia al potere. Un gioiello giovane, intrigante. I materiali più nuovi, stravaganti. Pensato per i teenagers ma che strizza l'occhio alla giovane donna. L'oggetto di cui si parla, del quale le amiche ti chiedono…

GIURIA
I membri della Giuria sono stati selezionati e designati tra professionisti qualificati del design, della comunicazione e del marketing. La Giuria, che delibera a maggioranza ed il cui giudizio è inappellabile e insindacabile, è così composta:
ALBA CAPPELLIERI, Direttore corso di Design del Gioiello al Politecnico di Milano.
ANDREA MARIA ROMANO, Direttore del Tarì Design School, Marcianise
WENDY YOTHERS, Presidente del Jewelry Design al Fashion Institute of Technology, New York
GIUSEPPE GAETA, Direttore Accademia di Belle Arti, Napoli
MARK SMELZER, Editore JCK Magazine, New York.
PEDRO PEREZ, Editore Grupo Duplex, Barcellona
GIOVANNI MICERA, Direttore presso Preziosa Fashion Jewelry Style, Napoli
MARIELLA RAJOLA, Responsabile del Centro Studi e Design della Rajola, Torre del Greco

PREMI

L'organizzatore preselezionerà i migliori 100 progetti, e tra questi la Giuria sceglierà 3 vincitori per ognuna delle due categorie, i quali riceveranno i seguenti premi:

1° classificato, 1.000 Euro
2° classificato, 500 Euro
3° classificato 250 Euro

Ai summenzionati riconoscimenti si aggiunge il Premio Rajola: stage formativo di almeno una settimana presso l'azienda ad uno o più progettisti. Tale premio è soggetto alla sola valutazione del Centro Studi e Design della Rajola SpA.

CRITERI di VALUTAZIONE

La Giuria valuterà gli elaborati secondo la coerenza al sistema di valori che da sempre contraddistinguono Rajola: originalità, portabilità, emozione in un gioiello.
Saranno pertanto fondamentali il grado di innovazione, della vestibilità, della rispondenza ai temi del Concorso e della riproducibilità del progetto.

ESITO

La proclamazione dell'elaborato vincente avverrà entro il giorno 10 ottobre 2016, durante la fiera del Tarì Mondo Prezioso, a Marcianise.
Sarà data ampia pubblicità sui mezzi di stampa e web del settore, sui siti professionali, nonchè sul sito rajola.it e sulla pagina Facebook Rajola, etc…
Dopo la premiazione, a insindacabile giudizio della Rajola, alcuni elaborati saranno realizzati e presentati nelle nuove collezioni della Rajola per l'anno 2017 col nome del designer. Gli autori degli elaborati potranno, inoltre, essere coinvolti nella produzione dei lavori premiati.

COME PARTECIPARE

La partecipazione è aperta a tutti i progettisti italiani e stranieri che al 31 marzo 2016 non abbiano superato il 35° anno di età. È ammesso, per ogni partecipante, presentare più soluzioni progettuali distinte, da inoltrare ciascuna con separata procedura d'iscrizione al Concorso. 
I progetti dovranno essere inediti e sviluppati espressamente per il Concorso. Il Concorso è individuale ed in forma palese. Non sono ammesse partecipazioni collettive.
La partecipazione al Concorso è gratuita, ed implica l'accettazione incondizionata del presente bando e del suo regolamento, così come delle decisioni della Giuria.
La consegna dei progetti deve avvenire entro il 30/06/2016.


Gli interessati ad iscriversi al contest dovranno inviare una email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. contenente:


1. Modulo di partecipazione compilato e firmato;
2. La proposta di progetto contenuta in max n.2 files formato A4 in estensione PDF o JPG, alla risoluzione minima di 300dpi, a colori, in scala libera, con il nome del progetto in alto a sinistra della pagina, ed il nome della categoria per la quale si concorre ("Evergreen" o "Tomorrow") in alto a destra, senza alcun nome o firma del progettista (vedi pagina 4 del modulo di partecipazione);
3. Una relazione sintetica (max 800 battute) in formato Word o PDF con specifica del nome del progetto in alto a sinistra della pagina, le fonti di ispirazione e/o la descrizione dei materiali e che può includere gli eventuali schizzi preparatori che illustrino l'evoluzione del Progetto (vedi pagina 4 del modulo di partecipazione).
Il partecipante autorizza, senza riserva alcuna la riproduzione del progetto presentato, su qualsiasi mezzo ed in qualunque formato, per tutte le pubblicazioni di carattere documentario e promozionale relative al Concorso. 
Il partecipante garantisce che gli utilizzi sopra autorizzati non ledano i diritti di terzi, quali a titolo esemplificativo, altri autori, soggetti ritratti, etc...
Il partecipante, inoltre, riconosce che la mancata ottemperanza a tali norme comporterà l'automatica esclusione dal Contest.
Il partecipante, con l'iscrizione al Concorso esonera l'organizzazione da qualsiasi responsabilità verso terzi, che possano ritenersi lesi in merito alla paternità delle opere.
I progetti pervenuti non saranno restituiti e resteranno di proprietà della Rajola SpA che ne potrà disporre liberamente, tutelando la proprietà intellettuale dei progetti presentati, riportando in ogni occasione i nominativi del progettista.

 

Pubblicato in Concorsi di moda

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

 Chi può partecipare
 -International - da qualsiasi paese.
 -Esperienza/Età: Aperto a tutti gli studenti e neolaureati di moda o di Textile Design, a condizione che non siano ancora assunti a tempo pieno e laureati dopo l' estate del 2013.

 Come partecipare
 Per partecipare, è sufficiente accedere al proprio account http://www.artsthread.com/competitions/eastpakartiststudiowildcardcompetition/ caricare il tuo disegno come un "nuovo progetto"

 Per entrare, registrati per creando un account e accedi alla tua email, clicca sul link di attivazione inviato alla tua casella di posta.
 Poi accedi al tuo account, carica il tuo progetto.

 - Assicurati di aver letto i Termini e condizioni di concorrenza Eastpak Artist Studio jolly

 Ingresso: libero

 Scadenza: 30 giugno mezzanotte GMT

 Premio: Ogni finalista riceverà un budget di € 400 e due Eastpak Artist Studio vuoti originali e imbottiti Pak'r® con cui produrre un prototipo .
 Potranno anche ricevere un pacchetto di attrezzatura da viaggio Eastpak del valore di 300 €.

 Il vincitore del Concorso Jolly riceverà un posto a fianco di alcuni degli stilisti più famosi del mondo, come Jean-Paul Gaultier, al Eastpak Artist Studio, con tutto il prestigio e la pubblicità che comporta.

 Il progetto vincitore sarà integrato nella piattaforma di comunicazione del progetto. creazione del designer sarà venduto all'asta e tutto il ricavato sarà devoluto all'organizzazione di beneficenza Designers Against Aids.

 I partecipanti devono partecipare portando un disegno originale per trasformare un Eastpak Padded Pak'r® zaino in un'opera d'arte unica.

 E' tutto concesso: si può ridipingere, riciclare, ricostruire o addirittura reinventare la borsa, a condizione che il logo Eastpak Artist Studio rimanga intatto e visibile.

 Gli elaborati dovranno comprendere *:

 1 - Un mood board che illustra l'ispirazione dietro il disegno

 2 - Schizzi del progetto stesso

 3 - le specifiche tecniche complete (materiali, dimensioni, ecc)

 *Tutte le immagini devono essere in formato JPEG in alta risoluzione - minimo 1000 pixel.

 CRITERI DI GIUDIZIO

 Una giuria indipendente selezionerà i tre mezzi più promettenti sulla base di creatività / originalità (50%) e l'estetica / stile (50%).

 COSA SUCCEDE DOPO LA PRESENTAZIONE
 • Una giuria indipendente selezionerà i tre disegni più promettenti. I finalisti saranno avvisati tramite mail entro il 15 luglio 2016.

 • Ogni finalista riceverà un pacchetto di attrezzatura da viaggio Eastpak del valore di € 300, così come un budget € 400 per poter trasformare il loro progetto in un prototipo funzionante.

 • Il termine per la produzione dei prototipi è 15 agosto 2016.

 • Le creazioni dei finalisti saranno pubblicate sul sito Eastpak Artist Studio: artiststudio.eastpak.com
 I visitatori del sito saranno invitati a votare per il loro design preferito. Il concorso on-line si svolgerà dal 1 settembre al 29 settembre, 2016.

 • Il vincitore finale sarà determinato congiuntamente dal voto popolare (50%) e una giuria indipendente (50%).

 • Il progetto vincitore del Concorso jolly sarà incluso nella line-up e otterrà una significativa esposizione attraverso la piattaforma di comunicazione Eastpak Artist Studio.

 • Tutte le creazioni saranno messe all'asta e il ricavato devoluto completamente all'organizzazione di beneficenza Designers Against AIDS

Pubblicato in Concorsi di moda

RMI 2016
BANDO DI PARTECIPAZIONE AL 26° CONCORSO NAZIONALE PROFESSIONE MODA GIOVANI STILISTI

Il Concorso è promosso e sostenuto da CNA Federmoda (Unione delle imprese del sistema moda della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa)

ORGANIZZAZIONE DEL CONCORSO
Il Concorso si articola su 6 sezioni di prodotto, prevede la selezione delle proposte pervenute, la scelta dei finalisti, la designazione dei vincitori delle sezioni e dell’intera edizione 2016, con l’attribuzione dei premi stabiliti e di quelli speciali.
La fase finale della manifestazione si svolgerà dal 18 al 24 luglio 2016.

REQUISITI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
Al Concorso potranno partecipare tutti gli studenti iscritti all’ultimo anno di Istituti Pubblici e Privati o presso Facoltà Universitarie e che non abbiano compiuto il 25° anno di età al 31.12.2015.
NON potrà partecipare chi è stato finalista in una della due ultime edizioni del Concorso. NON saranno accettate le proposte elaborate in gruppo o in équipe. NON verrà preso in esame il materiale risultante incompleto o non rispondente alle condizioni indicate in questo Bando.

I concorrenti dovranno produrre:
A) sei proposte (figurini) di altrettanti modelli inediti (dimensioni obbligate 21 x 30 - formato A4) con allegata relativa scheda tecnica (descrizione delle lavorazioni e dei materiali). Le sei proposte (figurini), con dimensioni di cm. 21 x 30 e con risoluzione pari a 150 dpi, dovranno essere presentate anche su supporto informatico.
B) un sintetico profilo personale con in evidenza: indirizzo di residenza, e-mail e numeri telefonici.
C) due foto-tessera.
D) copia del certificato di iscrizione all’ultimo anno di studi.
E) fotocopia di un documento di identità.
F) solamente per i concorrenti che non avessero raggiunto la maggiore età: la regolare autorizzazione dei genitori o di chi ne fa le veci.

CONTENUTO DEL CONCORSO
1. SEZIONE ABBIGLIAMENTO - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ABBIGLIAMENTO.
Questa sezione è organizzata in collaborazione con il Gruppo Max Mara. PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
2. SEZIONE ABBIGLIAMENTO BAMBINO - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ABBIGLIAMENTO BAMBINO.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
3. SEZIONE PELLICCERIA - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALL’AUTUNNO INVERNO 2017-2018.
I modelli proposti devono essere ideati in pelliccia naturale. Il concorrente può proporre capi spalla o abbigliamento in genere, purché i modelli siano realizzati in misura totale o prevalente in pelliccia. I capi relativi ai disegni prescelti verranno realizzati gratuitamente (pelli e lavorazione) con il sostegno delle Associazioni del Settore Pellicceria.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE PELLICCERIA.
Questa sezione è organizzata in collaborazione con A.I.P. Associazione Italiana Pellicceria e CNA FEDERMODA Pellicceria e si avvale del contributo dei marchi di qualità NAFA, BLACK NAFA (pelli di provenienza nordamericana) e SAGA (pelli di provenienza scandinava).
PREMIO NAFA: Borsa di studio di 1.000,00 euro e uno stage-studio presso lo Studio NAFA a Toronto (Canada).
PREMIO SAGA: Borsa di studio di 1.000,00 euro e uno stage-studio presso il Saga International Design Centre a Copenaghen (Danimarca).
4. SEZIONE MAGLIERIA - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE MAGLIERIA.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
5. SEZIONE INTIMO E MARE - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017.
SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE INTIMO / MARE.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
6. SEZIONE ACCESSORI, PELLETTERIA E CALZATURE - REALIZZARE SEI PROPOSTE DEDICATE ALLA PRIMAVERA ESTATE 2017. SPECIFICARE SULLA SCHEDA: SEZIONE ACCESSORI, PELLETTERIA E CALZATURE.
PREMIO: uno stage-studio presso un’azienda del settore, con borsa di studio di 1.000,00 euro.
IL VINCITORE ASSOLUTO DELL’EDIZIONE 2016 DEL CONCORSO riceverà il Premio Speciale Lectra per il Design: una licenza Kaledo Style con relativa formazione, del valore complessivo di 6.000 Euro*.
*La licenza Lectra può essere utilizzata solo ad uso privato, non è cedibile e non è utilizzabile da aziende. La licenza avrà validità 2 anni.

PREMI SPECIALI
PREMIO SPECIALE ALLA MIGLIORE PROPOSTA NELLA MODELLISTICA
Sostenuto da I.A.C.D.E. Italia (International Association of Clothing Designers and Executive). PREMIO: Scultura in vetro, manifattura di Murano. Per parteciparvi è necessario che la scheda tecnica sia corredata dal foglio lavorazione (cuciture, impunture, asole, orli, misure tecniche).
PREMIO SPECIALE DESTINATO “AL PIU’ GIOVANE CANDIDATO DEL CONCORSO” Riconoscimento I.A.C.D.E.
PREMIO: Scultura in vetro, manifattura di Murano. Oltre ai partner citati, sono partner del Concorso: Freudenberg, Macpi e l’Associazione I.A.C.D.E
Tutto il materiale richiesto dovrà pervenire entro e non oltre il 13 maggio 2016 alla Segreteria Riccione Moda Italia - Palazzo del Turismo - P.le Ceccarini, 10 - 47838 Riccione RN.
Il materiale potrà essere inviato anche via posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
E’ possibile la partecipazione a più di una sezione del Concorso. In questo caso la documentazione dovrà risultare completa per ciascuna proposta e dovrà essere inviata separatamente. Su ciascun disegno dovrà essere indicata, in modo evidente, la sezione di competenza. Un Comitato Tecnico di esperti del settore selezionerà tutte le proposte pervenute e designerà i concorrenti destinati a partecipare al workshop e alla manifestazione conclusiva del Concorso che si svolgeranno a Riccione nella settimana dal 18 al 24 luglio
La comunicazione delle designazioni verrà data direttamente agli Istituti di appartenenza dei concorrenti prescelti che conseguentemente dovranno procedere alla confezione dei due loro capi selezionati dal Comitato, in modo esattamente conforme alle proposte presentate. Dovranno quindi farli pervenire alla Segreteria del Concorso entro e non oltre il 10 luglio 2016. Tutti i disegni inviati per il Concorso verranno di diritto considerati di proprietà dell’Organizzazione e non saranno restituiti. Per quanto attiene i capi selezionati e realizzati per la fase finale, pur rimanendo di proprietà dell’organizzazione saranno lasciati in comodato d’uso gratuito al finalista che si impegna a renderli disponibili, su richiesta, a CNA Federmoda. La riconsegna dei capi sarà effettuata al termine della manifestazione. Ciò riguarda tutte le Sezioni di prodotto ad eccezione della Pellicceria i cui capi realizzati rimarranno preso l’Organizzazione. Per i concorrenti designati vale l’impegno a segnalare nel proprio curriculum vitae e nei documenti relativi a ogni successiva partecipazione a manifestazioni di moda la loro prerogativa di finalisti del Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti - RMI 2016 promosso e organizzato da CNA Federmoda.

I finalisti saranno invitati a partecipare al workshop
“Master in Fashion Design and Manufacture" realizzato da CNA FEDERMODA. Tutti i servizi sopra indicati saranno a carico dell’Organizzazione compreso il pernottamento dei soli finalisti dal 18 al 24 luglio 2016. LA MODULISTICA DEBITAMENTE COMPILATA E’ PRESUPPOSTO ESSENZIALE PER POTER PARTECIPARE AL CONCORSO ED È REPERIBILE SU www.cna.it/cna/unioni/federmoda  Modulistica e informazioni possono anche essere richieste presso la Segreteria Organizzativa CNA FEDERMODA: tel. 0644188.271 - 523  fax 0644249515 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. La partecipazione al Concorso recepisce e formalizza il consenso del trattamento dei dati personali nel rispetto delle norme previste dal D. Lgs. 196/03

Pubblicato in Concorsi di moda
%AM, %07 %436 %2016 %11:%Apr

PREMIO MODA NAPOLI CULTURAL CLASSIC ANNO

L'Associazione Napoli Cultural Classic si propone di aiutare artisti e studiosi (affermati e non) a realizzare se stessi fornendo un'occasione, per potersi inserire e/o avviarsi nel settore da loro prefisso.

La Sezione Moda dell'Associazione si propone di far emergere giovani e promettenti stilisti per avviarli nel campo della moda.

I lavori dei partecipanti saranno esaminati da una commissione che valuterà l'operato dei concorrenti e dichiarerà i vincitori del PREMIO MODA NAPOLI CULTURAL CLASSIC ANNO 2016

REQUISITI DI AMMISSIONE

1. La partecipazione al concorso è gratuita ed aperta a tutti i giovani diplomanti maggiorenni, presso Scuole o Accademie di Moda e di Costume, già in possesso di una Laurea, Diploma o Attestato rilasciato dalle Scuole di Moda. Costituirà elemento di valutazione l'eventuale esperienza lavorativa o frequentazione di stage presso stilisti o aziende del settore.

2. Gli aspiranti stilisti dovranno spedire entro e non oltre il 1 aprile 2016:
• domanda dattiloscritta contenente le proprie generalità (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza, domicilio, recapito telefonico, indirizzo di posta elettronica, titolo di studio o attestato o referenze) con l'autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della L. 675/96;
• curriculum vitae e professionale;
• una foto formato tessera;
• fotocopia del titolo di studio o attestato rilasciato dalla Scuola di Moda o referenza;
•3 figurini o fogli di lavoro in formato A4 di abiti femminili e/o maschili, con relativa breve descrizione dei lavori svolti (descrizione e motivazione dell'abito proposto);
• campioni di tessuto utilizzati o che si intende utilizzare per gli abiti presentati a concorso. Si precisa che i campioni inviati devono corrispondere esattamente, sia nella qualità che nel colore, a quelli poi utilizzati per la realizzazione degli abiti, pena l'esclusione dal concorso.
3. La documentazione, che rimarrà agli atti e in nessun caso restituita, dovrà essere inviata a mezzo raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Associazione Napoli Cultural Classic Sez. Moda - c/o Avv. Carmine ARDOLINO Via II De Siervo, 18 - 80035 Nola (NA)
4. Temi del concorso

-SEZIONE Alta Moda

Dive Divine e Divinità

La moda è verità ed illusione, desiderio e realtà, libertà e costrizione, seduzione e repulsione. Attraverso essa si esprimono i sentimenti con cui affrontiamo la vita quotidiana e la realtà, ognuno secondo il proprio sentire, il proprio modo di vedersi ed essere visto. La moda è un gioco dell’anima o delle varie anime a cui scegliamo di appartenere in un determinato momento della nostra vita, fatta anche di attimi ed istanti in cui essere qualcosa di altro e mai qualcun altro. Con la moda siamo tutte e tutti teatranti e teatrali al tempo stesso, liberi di interpretare anche i nostri sogni sentendoci a volte Dive, spesso Divine e qualche volta anche Divinità.

-SEZIONE  Prêt-à-Porter

L’ Art Nouveau tra il 1890 e la prima guerra mondiale

5. Tutti i lavori ricevuti, saranno valutati da un' apposita Commissione nominata dal Consiglio Direttivo dell' Associazione Napoli Cultural Classic, che sceglierà, in maniera insindacabile:
- 8 finalisti per la sezione alta moda, quattro per ogni sezione.

i quali saranno ammessi alla manifestazione finale, sulla base della creatività, attinenza al tema, modellistica, alta sartorialità e tessuti utilizzati.
L' Associazione si riserva di utilizzare, qualora lo ritenesse opportuno, tutti i lavori pervenuti, per mostre interne all' Associazione stessa senza l'obbligo di comunicazione agli autori, ma impegnandosi a citarli .

6. I finalisti saranno contattati, dal Consigliere della Sezione Moda entro il 15 aprile 2016, telefonicamente e tramite e-mail con conferma di ricevuta.
I finalisti presenteranno le loro creazioni in taglia 42 per la donna, per un’altezza di m 1,72/75 (senza scarpe); in taglia 48 per l’uomo per un’altezza di m 1,80/85 (senza scarpe).
Gli accessori (scarpe, borse, cinture, gioielli ecc..) sono a cura del partecipante.
7. I finalisti dovranno presentarsi presso la sede dell’associazione, a Nola (NA), con gli abiti realizzati completi di grucce e custodie, il giorno 14 maggio 2016, entro le ore 14:30, pena l’esclusione dal concorso.
I finalisti faranno sfilare gli abiti presentati al concorso alla presenza di pubblico, operatori della stampa e televisione.
I Presidenti di giuria saranno la Fashion Designer Giovanna Panico e lo stilista Claudio Greco
I  presidenti di giuria insieme ai membri della commissione moda, costume e giornalismo nelle persone di Marco Taglialatela (archietetto), Nunzia Scarpato (stilista), Maria Pia della Valle (blogger),esamineranno gli abiti che sfileranno, e dichiareranno, in maniera insindacabile, i vincitori del premio NCC 2016 per la sezione di riferimento, ai quali saranno attribuiti i seguenti premi:

-SEZIONE Alta Moda

 1°Classificato:
- Stage offerto dalla stilista Giovanna Panico Box Fashion Lab, della durata di due mesi, del valore di € 2500,00, da svolgersi presso il suo ufficio stile a San Sebastiano al Vesuvio (NA);

-SEZIONE  Prêt-à-Porter

1° Classificato:
- Stage offerto dalla stilista Giovanna Panico Box Fashion Lab, della durata di due mesi, del valore di € 2000,00da svolgersi presso il suo ufficio stile a San Sebastiano al Vesuvio (NA);

8. I lavori dei vincitori, per ciascuna sezione saranno, inoltre, inseriti gratuitamente nel Sito Web dell' Associazione Napoli Cultural Classic (www.culturalclassic.it) e potranno partecipare a sfilate o mostre organizzate con lo scopo di promuoverne la conoscenza. L'Associazione si riserva di assegna delle borse di studio in denaro.
9. In caso di controversie il foro competente sarà quello di Nola.

L'ASSOCIAZIONE E' SENZA SCOPO DI LUCRO,
LA NOSTRA FINALITÀ' E' ESCLUSIVAMENTE DI TIPO CULTURALE E DI PROMOZIONE ATTRAVERSO I
CANALI ASSOCIATIVI (sito web, eventi culturali, manifestazione finale).

SCHEDA DI ISCRIZIONE

                                                        CONCORSO INTERNAZIONALE
                                                                        SEZIONE MODA
                               MANIFESTAZIONE RISERVATA AI GIOVANI STILISTI EMERGENTI


Nome……………………………………………Cognome……………………

Luogo e data di nascita………………………………………………………

Residenza…………………………………………………………………………

Domicilio……………………………………………………………………………

Recapito telefonico………………………………………………………………

E-mail…………………………………………………………………………………

Titolo di studio (1)………………………………..Conseguito nell’anno………………

Presso………………………………………………………………………

Pubblicato in Concorsi di moda
Pagina 1 di 2

Informazioni aggiuntive